Azienda Alb Ricambi
Anna Berardi (Fonte Sonja Vietto Ramus)

In Emilia Romagna, a metà strada fra Bologna e Rimini, c’è un’azienda specializzata in accessori e ricambi monomarca Land Rover. Cosa la rende unica? Essere (quasi) tutta composta da donne.

Fra i prodotti più venduti ci sono filtro olio per Defender 300 Tdi e kit sospensioni molle e ammortizzatori +5cm. Russi di Ravenna, via Palestina: qui ALB Ricambi (acronimo di Anna e Luisa Berardi), specialista Land Rover da oltre 20 anni, è uno dei più importanti punti vendita in Italia per accessori e ricambi 4×4 del marchio britannico.

Nata dalla passione dell’ingegner Berardi per la casa automobilistica britannica, l’azienda ravennate è cresciuta negli anni arrivando con il tempo a fornire componenti elettrici, meccanici e di carrozzeria oltre a equipaggiamenti di ogni tipologia per tutti i modelli fuoristrada di produzione Land Rover.

Con 5 mila prodotti presenti negli oltre 250 metri quadrati di magazzino e degli spazi espositivi degli uffici, ALB è in grado di assicurare in brevissimi tempi una copertura in scala nazionale sia all’ingrosso che al dettaglio di motori, cambi, riduttori, scatole guida, blocchi differenziali, kit di rialzo e tutto ciò che occorre per la preparazione del proprio 4×4.  

Qualunque prodotto cerchiate per la vostra Land Rover qui lo troverete sicuramente. Caso più unico che raro nel panorama motoristico italiano e non solo, questa bella realtà lavorativa è composta quasi tutta da donne. Che sanno il fatto loro. “All’inizio assumere le ragazze è stata più una casualità che una strategia vera e propria – spiega Anna Berardi – Poi con il passare del tempo questa caratteristica si è trasformata in una sorta di marchio di fabbrica. Ad oggi, in azienda ci sono 8 persone di cui 6 sono del gentil sesso (ad eccezione di Piero in magazzino e Andrea al commerciale e spedizioni, ndr). Senza nulla togliere ai ragazzi che hanno lavorato e lavorano con noi, le donne sanno essere molto determinate e altamente affidabili. Negli anni ho cercato di dare un tocco di femminilità a un settore troppo spesso prerogativa maschile. Lo staff di ALB, e di questo io e Luisa, mia sorella, siamo molto orgogliose, è fra i più efficienti e competenti che ci sia sul mercato e i consensi dei clienti ne sono un bella conferma!”.

Papà Berardi non poteva che trasmettere la passione per i motori e il marchio inglese alle due figlie… “Lo abbiamo sempre sentito parlare di Land Rover e terminati gli studi è stato quasi scontato iniziare a lavorare al suo fianco seguendone le orme – prosegue Anna – La nostra storia risale al lontano 1997: da allora di strada ne abbiamo fatta molta. In pochi anni siamo riusciti a raddoppiare il fatturato e il personale diventando così una realtà importante nel settore dell’off road sul territorio nazionale”.

Presente da sempre ai principali eventi fieristici d’Italia e ai raduni a trazione integrale, con un’ampia gamma di prodotti destinati all’allestimento dei veicoli fuoristrada, ALB garantisce prezzi in linea con i prodotti on line oltre che qualità e efficienza diventate cavallo di battaglia di queste “signore della Land Rover” che al più tradizionale business hanno affiancato una strategia decisamente persuasiva fatta di newsletter e sconti. “Al giorno d’oggi si può acquistare tutto on line ma rimango dell’idea che la presenza alle fiere sia ancora assolutamente indispensabile perché dal vivo la professionalità di chi lavora si esprime sicuramente meglio con spiegazioni tecniche e consigli dettagliati – conclude Anna – Rispetto a un decennio fa, il mondo del 4×4 è cambiato non poco. Un tempo i clienti non sapevano niente di marca, qualità e prezzo. Ora invece sono tutti molto più consapevoli e preparati su ciò che vogliono e cercano. Quando i clienti chiamano in ufficio per ordinare un pezzo hanno già a portata di mano il numero di telaio della loro Land Rover e spesso addirittura l’esatto codice per ordinarlo”.

Informazioni sul sito ufficiale