regali-fatti-in-casa-per-un-san-valentino-sostenibile
Shutterstock.com

Con pochi e semplici oggetti si possono realizzare anche regali fatti in casa per un San Valentino sostenibile

Siete pronti per San Valentino? Alla classica festa degli innamorati mancano due settimane e non bisogna farsi trovare impreparati, perché altrimenti son dolori. Eh già, perché anche chi pensa che questa sia una festa esclusivamente consumistica, che non ha niente a che fare con i veri sentimenti, se non riceve un pensiero, anche piccolo, in questo giorno, non si sente voluto bene. Ho ragione? Perfetto, allora si può far tornare il sorriso alla persona amata con regali fatti in casa per un San Valentino sostenibile.

Il vostro partner o la vostra partner è golosa o goloso? Allora, non c’è niente di meglio che una bottiglia piena di caramelle colorate. Se sono rosse ancora meglio, perché il colore della passione e dell’amore, si sa, va su tutto!

Se vogliamo giocarci ancora la carta della dolcezza, il dolce a forma di cuore è un evergreen. La farcitura sceglietela voi. Al vostro amato o alla vostra amata verrà l’acquolina in bocca, garantito!

Non è San Valentino senza i cioccolatini. Dentro una scatola? Meglio dentro un sacchetto di juta, cucito sui lati, e magari con un cuoricino applicato sopra. Dolce dentro e tenero fuori! Come i regali fatti in casa per un San Valentino sostenibile.

E se poi vogliamo andare sul pesante, i coupon sono micidiali (in senso buono eh!). Il vostro amato o la vostra amato potrà avere da voi un massaggio, una serata romantica, qualsiasi desiderio scritto sui coupon verrà realizzato dal vostro partner. Semplice, facile, carino e, soprattutto, a costo zero!

Questa è solo la prima tappa di un viaggio in cui conosceremo tanti modi diversi per realizzare un regalo a km zero per San Valentino. Non servono particolari doti ma solo tanta creatività e fantasia. Arrivederci alla prossima puntata!