Donegal, Irlanda (Shutterstock.com)

Lonely Planet ha pubblicato la tradizionale guida annuale con le migliori destinazioni di viaggio, suddivise per categorie

Lonely Planet, la celebre casa editrice fondata nel 1973, ha compiuto 50 anni e per l’occasione ha pubblicato l’atteso volume “Best in travel 2024”, scegliendo per la prima volta ben 50 destinazioni da visitare quest’anno: venti in più rispetto alle passate edizioni. La tradizionale guida annuale è arrivata in libreria con un’edizione cartacea speciale e rinnovata, che vede il ritorno delle classiche tre top ten: i 10 migliori Paesi, regioni e città, che nelle ultime edizioni erano state sostituite da altre categorie. A queste, per la prima volta, si aggiungono anche le 10 migliori destinazioni di viaggio sostenibili e la categoria delle destinazioni più convenienti.

Donegal

Donegal occupa il quarto posto della top ten delle regioni. «Con la costa più lunga d’Irlanda e oltre 100 spiagge – scrive Lonely Planet – il Donegal offre la possibilità di ritrovarsi da soli su una spiaggia deserta. Un po’ defilata, la contea irlandese più settentrionale presenta una natura selvaggia, ma rivela uno spirito generoso e trasmette una sensazione di familiarità. Qui troverete le scogliere più alte d’Europa, Sliabh Liag (601 m), e chilometri di sentieri costieri incontaminati lungo la Wild Atlantic Way. Le sue antiche fortezze, le tradizioni musicali e il ricco patrimonio della lingua irlandese la rendono un’esperienza coinvolgente per il visitatore curioso».

Da non perdere

Tra le cose da non perdere per chi sceglie di visitare Donegal Lonely Planet suggerisce: le spettacolari scogliere di Sliabh Liag (Slieve League), le più alte d’Irlanda. Definite il segreto meglio conservato della Wild Atlantic Way, sono anche le scogliere accessibili più alte d’Europa – superano di gran lunga la Tour Eiffel e le più turistiche Cliffs of Moher; un tuffo alla splendida Silver Strand, una baia a ferro di cavallo nei pressi di Malin Beg, fuori da Glencolmcille; l’escursione al punto più settentrionale d’Irlanda, Malin Head – tappa imprescindibile in un viaggio in Donegal – un promontorio roccioso dove talvolta si può ammirare l’aurora boreale.

Leggi anche:

Best in travel 2024: ecco le migliori 50 destinazioni scelte da Lonely Planet
Best in travel 2024, ecco la top ten delle regioni: Trans Dinarica
Best in travel 2024, ecco la top ten delle regioni: Kangaroo Island
Best in travel 2024, ecco la top ten delle regioni: Toscana