verdura di stagione di agosto
(Shutterstock.com)

Con l’arrivo del periodo più caldo dell’anno, avremo bisogno di cibi freschi e reidratanti. Vediamo allora la verdura di stagione di agosto

Anche quest’anno siamo già arrivati ad agosto, uno dei mesi più caldi. Affrontarlo spesso non è semplice a causa dell’afa che attanaglia le giornate, rendendoci spesso sofferenti e con poca voglia di muoverci. Per contrastarla però, la natura ci fornisce prodotti freschi, colorati e reidratanti. Ecco quindi alcuni consigli riguardo la verdura di stagione di agosto.

  • Melanzane: sono ortaggi molto versatili in cucina, perché alla base di molti piatti estivi, molto gustosi. Si tratta di una verdura ricca d’acqua, fibre e potassio. Diuretiche, lassative e antiossidanti, le melanzane sono perfette anche per aiutare il fegato a svolgere le sue funzioni.
  • Peperoni: sono ricchi di acqua, vitamina C e sali minerali. Perfetti per irrobustire i muscoli, sostenere la memoria e rallentare l’invecchiamento; sono inoltre depurativi e diuretici. A causa della perdita di molti dei suoi nutrienti durante la cottura, è consigliato consumare il peperone crudo, magari come ingrediente di una bella insalata fresca.
  • Basilico: la pianta dalle profumate foglie verdi, è l’ingrediente perfetto da aggiungere in moltissime ricette estive, senza dimenticare che è il componente essenziale per la preparazione del pesto. Il basilico ricco di vitamina K, C, manganese, rame ed acido folico, ha buone capacità antispasmodiche, antibatteriche ed antinfiammatorie.
  • Rucola: ricca di ferro, vitamina C e K, è ottima per rafforzare il sistema immunitario, soprattutto quando si ha l’influenza. Diuretica e digestiva, la rucola permette di mantenere costanti i valori della pressione sanguigna.
  • Mais: si tratta di un altro prodotto molto versatile in cucina, oltre che ricco di fibre, sali minerali, vitamine del gruppo B ed A. Rappresenta un vero toccasana per chi ha problemi gastrointestinali. Il mais è inoltre un buon antinfiammatorio ed antitumorale.

Ad agosto rimangono disponibili anche altri gustosi ortaggi, come le carote, i cetrioli, i fagiolini, le patate, le zucchine e i ravanelli.

LEGGI ANCHE:
Perché mangiare frutta e verdura di stagione?
Frutta di stagione: cosa mangiare ad agosto