Rimini (Shutterstock.com)

“Ospitalità natura” suggerisce i luoghi più iconici per passare le festività natalizie all’insegna della sostenibilità, partendo dal Trentino

Quella dei Mercatini di Natale è una tradizione molto antica che nasce in Germania e in Alsazia. Il più antico mercatino natalizio del mondo è lo Striezelmarkt di Dresda. Un vecchio documento risalente al 1434 ne annovera l’esistenza già in quella data. Con il tempo i mercatini, che ricalcano la tradizione originale, si sono diffusi anche in altri posti, come il Belgio, la Repubblica Ceca e l’Italia, in particolare in Trentino Alto Adige.

Quella di visitare i Mercatini di Natale è un’ottima scusa per regalarsi una vacanza green, e a tal proposito “Ospitalità natura” suggerisce i luoghi più iconici per passare le festività natalizie e il periodo che precede il Natale all’insegna della sostenibilità, partendo proprio dal Trentino Alto Adige.

I mercatini di Natale che profumano di salsedine

Dalle Alpi si scende fino al mare dove seppur il freddo e la neve non sono così di casa, l’armonia e l’accoglienza dei mercatini di certo non mancano. Nella Riviera Romagnola infatti, si accendono le luci e con esse prendono il via le festività natalizie, ricche di eventi e iniziative.

I mercatini di Natale animano il centro storico di Rimini dal 5 dicembre al 6 gennaio. Le luci natalizie sono la cornice perfetta per andare alla ricerca del regalo di Natale perfetto tra prodotti artigianali, decorazioni, dolci tipici natalizi e idee originali. Sono 4 le tipologie di fiere e mercatini del centro storico di Rimini.

Fiera delle Domeniche di Dicembre: il 5 e il 12 dicembre nelle vie del centro tra Corso d’Augusto, Via IV Novembre, Via Dante e Via Caltelfidardo si svolge la fiera delle domeniche di dicembre, un mercatino natalizio e di abbigliamento.

Mercatino degli Alberi di Natale: dall’11 al 24 dicembre nella cornice del ponte di Tiberio si svolge la fiera dedicata agli alberi di Natale, piante natalizie, centrotavola e corone di Natale, un vero e proprio mercato dedicato all’albero.

Mercatino di Natale di Piazza Tre Martiri: dal 15 dicembre al 6 gennaio nella centralissima piazza Tre Martiri si svolge il tradizionale mercato natalizio con prodotti artigianali e dolci natalizi.

Fiera di Natale: dal 19 al 24 dicembre in Corso d’Augusto e via IV Novembre si svolge il mercato natalizio con stand di prodotti artigianali, abbigliamento e idee regalo.

Rimini

Località di vacanza per eccellenza sulla Riviera Adriatica, Rimini sorge in quel lembo meridionale della Romagna compreso fra il mare Adriatico e le dolci colline dell’Appennino, dove, a soli 20 km, svetta il monte Titano con la Repubblica di San Marino. Un territorio famoso per i suoi 15 km di spiaggia, 230 colorati stabilimenti balneari, oltre 1000 alberghi e parchi divertimento, ma anche per i suoi 2000 anni di storia e un piccolo scrigno d`arte.

I suoi tesori d’arte contemplano capolavori unici che vanno dal periodo romano a quello rinascimentale. Un luogo da conoscere seguendo le tracce imponenti e suggestive lasciate da venti secoli di storia come l’Arco d’Augusto, il Ponte di Tiberio, Castel Sismondo, il Tempio Malatestiano, la romana piazza Tre Martiri o la medioevale piazza Cavour, per terminare con il Museo della città che custodisce il suo passato, attraverso oltre 1500 opere, e il sito archeologico della “Domus del chirurgo”, con l’eccezionale corredo chirurgico-farmaceutico, giunto intatto a noi dall’età romana.

Rimini è anche la città del Teatro “Amintore Galli”, capolavoro neoclassico di Luigi Poletti, inaugurato da Giuseppe Verdi nel 1857 con L’Aroldo; uno degli esempi più significativi dell’architettura teatrale dell’Ottocento, lesionato dai bombardamenti del 1943 e ora, dopo decenni di abbandono e un intervento di totale ristrutturazione, nuovamente aperto al pubblico.

Da non perdere anche il nuovo sito museale di arte contemporanea Part – Palazzi dell’arte di Rimini, inaugurato il 24 settembre 2020 per restituire alla città, in un progetto unitario, la riqualificazione a fini culturali di due edifici storici nel cuore di Rimini con la collocazione permanente dell’eclettica raccolta di opere d’arte contemporanea donate alla Fondazione San Patrignano.

C’è poi il Fellini Museum, polo museale diffuso di nuovissima concezione dedicato al genio di Federico Fellini, che a Rimini ha avuto i natali nel 1920. Per chi vuole coniugare vacanza e benessere, affacciata sulla spiaggia sorge RiminiTerme, centro all’avanguardia per il benessere del corpo e della mente.

Completata nel 2001 e ampliata nel 2017, la Fiera di Rimini è uno dei più grandi quartieri fieristici d’Italia in termini di superficie, dotata anche di una stazione ferroviaria sulla linea Milano-Bari, mentre il Palacongressi, inaugurato nel 2011, è una delle strutture più versatili, eleganti e all’avanguardia a livello internazionale.

Dove alloggiare

A Rimini tra le diverse strutture green aperte per il Natale, “Ospitalità natura” suggerisce il Villa Rosa Riviera e il BioBoutique Hotel Xù, mentre a Riccione c’è l’Hotel Select Suite&Spa.

Leggi anche:

Vacanze green in Italia alla scoperta dei Mercatini di Natale
Vacanze green in Italia alla scoperta dei Mercatini di Natale: Cavalese
Vacanze green in Italia alla scoperta dei Mercatini di Natale: Moena
Vacanze green in Italia alla scoperta dei Mercatini di Natale: Campitello
Vacanze green in Italia alla scoperta dei Mercatini di Natale: Vigo di Fassa
Vacanze green in Italia alla scoperta dei Mercatini di Natale: San Candido
Vacanze green in Italia alla scoperta dei Mercatini di Natale: Brunico
Vacanze green in Italia alla scoperta dei Mercatini di Natale: Gubbio