Lunotte

In Veneto c’è un posto speciale dove passare una vacanza insolita a contatto con la natura e alla scoperta del pregiato vino, dormendo dentro le “Lunotte”

Tra le colline del Prosecco dell’Altamarca Trevigiana, in Veneto, c’è un posto davvero speciale, dove è possibile trascorrere una vacanza a stretto contatto con la natura e alla scoperta del pregiato vino. Si tratta della Vigna di Sarah, dove è possibile soggiornare in grandi botti chiamate Lunotte, situate tra i vigneti e gli ulivi, rispettando in pieno i dettami del turismo sostenibile. 

La Vigna di Sarah si trova immersa in un reticolo di vigneti nel cuore del Prosecco, lungo la fascia collinare di Vittorio Veneto, in provincia di Treviso. Proprio qui, in un magnifico paesaggio, si trovano le Lunotte, mini suite in legno di larice a forma di botte, complete di tutto, dove si può dormire immersi nella natura.

La Vigna di Sarah è un’azienda vitivinicola, nata nel 2010. La proprietaria, Sara Dei Tos, ha cominciato a coltivare il vitigno Glera e a produrre vino di altissima qualità in sedici ettari di terreno. Nel 2014 mette in piedi l’agriturismo, ricavato in una casa colonica autoctona, che dista solo quaranta minuti da Venezia e un’ora da Cortina d’Ampezzo. Un paradiso naturale, dove la particolarità è dormire nelle Lunotte, ispirate alle botti utilizzate per l’affinamento dei vini. 

Ogni Lunotta dispone di tutti i comfort: servizi igienici, letto matrimoniale, aria condizionata e riscaldamento. Il legno utilizzato per la costruzione è il larice. Le due Lunotte si trovano una accanto all’altra, nel pendio sottostante l’agriturismo, sulle colline del Prosecco Docg.

Come arrivare

La Vigna di Sarah si trova in Col de Luna, a Vittorio Veneto (TV) e si raggiunge facilmente dal casello autostradale della A27, uscita Vittorio Veneto Sud.