Quartiere Carrasco, Montevideo (Shutterstock.com)

Nella nuova classifica stilata dalla prestigiosa guida turistica al quinto posto per la sezione Sapori si piazza la capitale dell’Uruguay

È stata pubblicata a fine anno l’attesissima guida “Best in travel 2023” realizzata dalla casa editrice Lonely Planet, che da quasi 20 anni seleziona le destinazioni di viaggio migliori, in base ai consigli e alle indicazioni di chi ci vive. Per aiutare i lettori a orientarsi meglio, le mete, in tutto 30, quest’anno sono state suddivise in cinque sezioni: Sapori, Itinerari, Relax, Connessioni e Scoperte. Per la sezione Sapori, al sesto posto si piazza la capitale dell’Uruguay, Montevideo.

Montevideo

Capitale del paese e residenza di quasi metà della popolazione uruguayana, «Montevideo – scrive Lonely Planet – è una città frizzante e creativa con una ricca vita culturale. Nei suoi 20 km di estensione da est a ovest assume tanti volti diversi, dal porto industriale all’esclusivo quartiere di Carrasco lungo la spiaggia, vicino all’aeroporto».

Cosa vedere

Secondo la guida “Best in travel”, «nello storico distretto degli affari in centro città, gli edifici art déco e neoclassici si contendono lo spazio con i grattacieli grigi e fatiscenti che sembrano arrivare direttamente dall’Avana o dalla Romania di Ceauşescu, mentre a sud-est i centri commerciali e le località balneari con palazzi alti e moderni, come Punta Carretas e Pocitos, ricordano più Miami o Copacabana. Il panorama musicale, teatrale e artistico è in continuo fermento – dagli eleganti teatri d’epoca ai localini accoglienti in cui si balla il tango fino alle discoteche sulla spiaggia – e c’è una forte impronta internazionale grazie alla presenza di molti centri culturali stranieri e al fatto che Montevideo è la sede amministrativa del Mercosur, il principale blocco commerciale del Sud America».

Leggi anche:

Turismo sostenibile, ecco le 30 mete scelte da Lonely Planet
Turismo sostenibile, ecco le 30 mete scelte da Lonely Planet: Umbria
Turismo sostenibile, ecco le 30 mete scelte da Lonely Planet: Kuala Lumpur
Turismo sostenibile, ecco le 30 mete scelte da Lonely Planet: Fukuoka
Turismo sostenibile, ecco le 30 mete scelte da Lonely Planet: Lima
Turismo sostenibile, ecco le 30 mete scelte da Lonely Planet: Sudafrica