(Shutterstock.com)

Secondo il blog “Gayly Planet” le mete green da visitare nel 2022 sono: Svezia, El Hierro, Filippine, Colombia e Italia

Il turismo sostenibile ha ormai preso il posto dell’overtourism, il turismo di massa, dannoso per l’ambiente, gli abitanti, i monumenti e i servizi locali. I viaggiatori sono ora sempre più rispettosi del pianeta e per questo prediligono il turismo sostenibile, che ha come obiettivo quello di promuovere la conoscenza e la valorizzazione delle culture e delle tradizioni locali, nel rispetto dell’ambiente e dei sistemi di vita dei paesi, dei territori e delle popolazioni ospitanti.

Ormai è ben noto a tutti che applicando i principi del turismo sostenibile è possibile mantenere in equilibrio la bellezza dei territori e la loro condivisione, preservandoli per le generazioni future. Essere responsabile poi, non vuol certo dire rinunciare alle comodità. È possibile infatti, rendere sostenibile qualsiasi viaggio, purché si seguano alcuni semplici principi di etica, educazione e buon senso.

Luigi Cocciolo e Daniele Catena del blog “Gayly Planet”, hanno stilato una lista dei migliori 5 viaggi sostenibili da fare quest’anno, ossia Svezia, El Hierro, Filippine, Colombia e Italia. Nei prossimi articoli scopriremo cosa suggeriscono i due blogger per chi sceglie di fare un viaggio proprio nei Paesi cha hanno scelto.