donna tosse
(Shutterstock.com)

Ci sono rimedi naturali per combattere la tosse stizzosa? Vediamo quali sono quelli più efficaci e rispolveriamo i consigli della nonna.

Problematica piuttosto frequente, la tosse stizzosa è insistente e incessante, motivo per cui è estremamente fastidiosa da sopportare. Causata da virus, batteri, polveri, pollini o altre sostanze, difficilmente rappresenta un campanello d’allarme di patologie importanti. Fortunatamente, sono tanti i rimedi naturali che consentono di alleviare il disturbo. Senza ombra di dubbio, il primo alleato è il caro e vecchio miele. Efficace anche contro il mal di gola, potete prenderlo puro oppure mescolarlo con olio di cocco e succo di limone. Un vecchio rimedio della nonna? Scaldate un goccio di brandy, mescolatelo ad un cucchiaino di miele e consumatelo ancora caldo. Ovviamente, si tratta di una soluzione riservata solo ed esclusivamente agli adulti.

Altro alleato per combattere la tosse stizzosa è il tè di timo. In grado di contrastare anche la bronchite e le infezioni delle vie respiratorie superiori, aiuta a rilassare i muscoli tracheali. Per un effetto strong, aggiungete un cucchiaino di miele e uno spicchio di limone. Un vecchio rimedio della nonna vede come ingrediente principale il pepe nero. Non dovete fare altro che mettere un cucchiaino di pepe e due cucchiai di miele in una tazza piena di acqua bollente. Lasciate in infusione 15 minuti, filtrate e bevete.

donna tosse divano tisana
(Shutterstock.com)

Tosse stizzosa: rimedi naturali efficaci

Un altro rimedio naturale efficace contro la tosse stizzosa è lo zenzero. Con proprietà antistaminica e decongestionante, non dovete fare altro che mettere 12 fettine di zenzero fresco in una pentola con tre tazze di acqua. Fate bollire e lasciate riposare per 20 minuti. Consumate la bevanda all’occorrenza con un cucchiaino di miele. Se non amate il sapore di questa spezia, potete utilizzare il tè di achillea, menta piperita, tiglio, edera o issopo. Se la tosse è parecchio insistente, un vecchio consiglio della nonna suggerisce di succhiare una fettina di limone ‘condita’ con sale e pepe. In alternativa, optate per una radice di liquirizia, utile a calmare tutte le infiammazioni che riguardano la gola.