(Shutterstock.com)

Rustico estivo

Una ricetta appetibile per il periodo estivo è un semplice rustico da farcire in diverse versioni. Una proposta che soddisfa i gusti di adulti è quella del rustico ripieno con pomodori secchi e formaggio spalmabile a basso contenuto di grassi.

INGREDIENTI

La base di due rustici fatti in casa o comprati al supermercato di fiducia
200 gr di robiola fresca
200 gr di pomodori secchi
Olio extra vergine di oliva
Sale

Procedimento

  • Stendere la base del rustico su una teglia rotonda rivestita con carta forno.
  • Forare la pasta del rustico con una forchetta o uno stuzzicadenti.
  • Spalmare la base di robiola sulla base del rustico.
  • Nel frattempo utilizzare una quantità di pomodori secchi preparati nel periodo estivo come conserve.
  • Rimuovere l’olio dai pomodori secchi utilizzando la carta paglia.
  • Tagliare a julienne i pomodori secchi e stenderli sul rustico.
  • Preriscaldare il forno a 180°.
  • Infornare nella parte mediana del forno per circa 10 minuti e spargere i peperoni sul rustico. Sovrapporre il secondo strato e forarlo con una forchetta.
  • Continuare la cottura per ulteriori circa 10 minuti finché il rustico non risulta indorato.
  • A fine cottura lasciare riposare la torta rustica per pochi minuti.
  • Tagliare la torta rustica a spicchi e servirla in triangoli.

Quando e come servire la torta rustica

La torta rustica può essere consumata dopo averla fatta raffreddare per qualche minuto e poi tagliata a spicchi per servirla in piatti accompagnata da aceto balsamico oppure salsa di soia. Questo piatto è molto adatto al periodo estivo per pranzi o cene all’aperto. Le conserve preparate durante il periodo autunnale possono essere riproposte in diverse versioni. Sono più salutari e conservano meglio le caratteristiche e la fragranza degli ingredienti originali. Questa torta può essere proposta per un aperitivo, una serata in giardino oppure come brunch a metà mattinata.