Diamond Beach, Islanda (Shutterstock.com)

Medaglia di legno per la Spiaggia di Entalula nelle Filippine. Chiude la classifica, la Spiaggia dei conigli a Lampedusa

È stata pubblicata in questi giorni la lista annuale delle spiagge più belle del mondo, stilata da “The world’s 50 best beaches”, che si avvale dell’aiuto di professionisti, oltre 1.000 tra giornalisti di viaggio, influencer, agenzie ed esperti del settore, che selezionano le località marittime in base a criteri specifici, quali natura incontaminata, distanza, balneabilità, giorni di sole all’anno, temperatura media. La prime tre classificate sono Trunk Bay, nelle Isole Vergini americane, Cala Mariolu, in Sardegna e Meads Bay ad Anguilla, di cui ci siamo occupati nel precedente articolo. Ecco, quindi, il resto della classifica, dalla quarta posizione alla 50esima.

Spiaggia di Entalula, Filippine

Considerata «l’angolo di paradiso trascurato di Palawan», Entalula Beach stupisce con le sue sculture calcaree ricoperte di giungla e le luminose baie acquatiche. È ecologicamente unica e fuori dai sentieri battuti, guadagnandosi un posto come una delle migliori spiagge del mondo.

Spiaggia di Voutoumi, Grecia

La spiaggia di Voutoumi sull’isola greca di Antipaxos è uno spettacolo da vedere. Rinomata per le sue profonde tonalità blu, questa spiaggia si trova ai piedi di una collina verdeggiante ricoperta di cipressi mediterranei.

Baia Turchese, Australia

La Cape Range dell’Australia occidentale costituisce uno sfondo spettacolare per Turquoise Bay, una delle migliori spiagge al mondo per lo snorkeling. Esplorando le sue acque cristalline è probabile incontrare una o due tartarughe e un’emozionante vita marina.

Spiaggia rosa sull’isola di Komodo, Indonesia

La sabbia rosa pallido, l’acqua di un azzurro accecante e l’abbondanza di pesci tropicali rendono Pink Beach un posto fantastico per le immersioni, lo snorkeling e per ammirare una delle spiagge più belle del mondo.

Anse Georgette, Seychelles

Tra le migliori spiagge del mondo c’è la baia appartata di Anse Georgette. Grazie alla sua posizione remota, questa spiaggia offre serenità e bellezza spettacolare. Per accedere ad Anse Georgette bisogna arrivare in barca o camminare per un breve tratto attraverso la giungla.

Laguna Verde a Fakarava, Polinesia francese

Rinomata per i suoi diversi ecosistemi e le specie endemiche, la Laguna Verde è una Riserva della Biosfera dell’Unesco. Questa spiaggia si trova su un atollo a ovest dell’arcipelago delle Tuamotu nella Polinesia francese e vanta acque poco profonde e sabbiose e coralli colorati.

Isola del ferro di cavallo, Myanmar

Per scoprire una delle migliori spiagge del mondo, non bisogna guardare oltre Horse Shoe Island in Myanmar. L’esclusiva baia di sabbia a forma di mezzaluna abbraccia una vivace laguna acquatica.

Calo des Moro a Maiorca, Spagna

Nascosto sulla costa sud-orientale di Maiorca, Calo des Moro è un surreale paradiso mediterraneo. Questa piccola baia si trova alla base di una scogliera e può essere affollata, quindi occorre assicurarsi di visitarla presto per godere questa pittoresca spiaggia senza folla.

Spiaggia di Le Morne, Mauritius meridionale

Situata ai piedi del monte Le Morne Brabant, sito dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, la spiaggia di Le Morne è una delle migliori spiagge al mondo per fare snorkeling e immersioni.

Spiaggia di Aharen sull’isola di Tokashiki, Giappone

La spiaggia di Aharen sull’isola giapponese di Tokashiki è ricca di sabbia soffice e colline verdeggianti. Qui è possibile nuotare nelle acque protette o fai snorkeling nella vicina barriera corallina.

Spiaggia Lanika a Oahu, Hawaii

La parola “Lanikai” significa mare paradisiaco, un nome appropriato per una spiaggia con acque tranquille e tartarughe marine verdi hawaiane. È una delle migliori spiagge del mondo per rilassarsi in un’oasi tropicale.

One Foot Island ad Aitutaki, Isole Cook

Palme ondeggianti, acque calme e pesci vivaci rendono One Foot Island un paradiso del Pacifico.

Playa Balandra a La Paz, Messico

Grazie alle sabbie rocciose incontaminate e alle acque calme e poco profonde, Playa Balandra è stata nominata una delle migliori spiagge del mondo. È famoso per la sua unica formazione rocciosa a forma di fungo.

Grace Bay a Providenciales, Turks e Caicos

Questa spiaggia incontaminata è protetta dalle grandi onde, rendendola perfetta per bambini e famiglie. La lunga distesa di sabbia bianca è il luogo perfetto per rilassarsi sotto l’ombrellone.

Spiaggia di Vaeroy alle Lofoten, Norvegia

Con montagne, scogliere e acqua calma, Vaeroy Beach è perfetta per gli escursionisti che desiderano ammirare il panorama piuttosto che fare un tuffo nelle fresche acque. La sua posizione unica sopra il Circolo Polare Artico la distingue dalla maggior parte delle altre spiagge.

Cala Goloritzè in Sardegna, Italia

Cala Goloritze, sulla costa orientale della Sardegna, offre il massimo del relax. La spiaggia è stata creata da una frana nel 1962, dando vita ad un’imponente scultura calcarea di 143 metri.

Spiaggia di Anchor Bay a Lizard Island, Australia

Con accesso diretto alla spettacolare Grande Barriera Corallina, Anchor Bay Beach sull’Isola Lizard nel Queensland è una delle spiagge più belle del mondo. Qui è possibile rilassarsi sulla sabbia setosa con un libro in mano o esplorare le vivaci barriere coralline.

Baia Gardner alle Galapagos, Ecuador

Questa spiaggia offre ai visitatori l’esperienza unica di poter osservare i leoni marini mentre prendono il sole.

Anse Source D’Argent a La Digue, Seychelles

Una delle spiagge più fotografate al mondo, Anse Source D’Argent ha massi di granito, sabbia rosa e acqua cristallina. 

Freedom Beach a Phuket, Tailandia

Nascosta dietro una giungla lussureggiante, Freedom Beach a Phuket soddisferà i sogni di ogni bagnante. Le sue idilliache acque delle Andamane lambiscono dolcemente una distesa di sabbia lunga 300 metri.

Cayo de Agua, Venezuela

Cayo de Agua è considerata una delle migliori spiagge del mondo grazie al suo caratteristico banco di sabbia che contrasta con il blu zaffiro circostante e collega due sezioni dell’arcipelago di Los Roques.

Praia da Marinha ad Algarve, Portogallo

La sabbia dorata e le ripide scogliere scultoree conferiscono a Praia da Marinha un fascino distintivo. La pittoresca spiaggia è particolarmente bella da visitare durante l’ora del tramonto.

Seven Mile Beach a Grand Cayman, Isole Cayman

Seven Mile Beach è una spiaggia paradisiaca che vanta una lunga distesa di sabbia corallina perfettamente bianca e dolci onde turchesi perfette per guadare. Una serie di negozi, ristoranti e bar sono a pochi passi di distanza.

Grote Knip a Curacao, nei Caraibi

Sfumature di blu strabilianti, non dissimili dal famoso liquore Blue Curacao, aspettano i visitatori al Grote Knip. Questa è una delle migliori spiagge del mondo, offre una posizione straordinaria accanto a scogliere frastagliate e ospita un amichevole clan locale di maiali.

Horseshoe Bay nella parrocchia di Southhampton, Bermuda

Facilmente accessibile con una vegetazione lussureggiante, Horseshoe Bay ha sabbia rosa e acque cristalline che invitano ogni visitatore a fare una nuotata.

Spiaggia Fteri a Cefalonia, Grecia

La spiaggia di Fteri si trova ai margini dello splendido Mar Ionio ed è incorniciata da magnifiche scogliere bianche.

Maundays Bay ad Anguilla, nei Caraibi

Un gioiello nascosto dei Caraibi, Maundays Bay offre onde riparate in una baia curva che si affaccia sull’isola di St. Martin, degna di una cartolina.

Cayo Zapatilla a Bocas del Toro, Panama

Le due isole disabitate di Cayo Zapatilla sono paradisi mozzafiato con coste incontaminate. Protette all’interno di un parco marino nazionale, queste sono alcune delle spiagge più belle del mondo.

Boulders Beach a Western Cape, Sud Africa

Un’opportunità per avvicinarsi e conoscere personalmente gli animali selvatici rendono Boulders Beach una delle migliori spiagge del mondo. Qui è possibile conoscere un po’ meglio il pinguino africano, dove le piccole creature si divertono nell’acqua insieme ai nuotatori umani. 

Wharton Beach, Australia occidentale

Non c’è da sorprendersi se si ha Wharton Beach tutta per sè. Questo ampio paradiso costiero si trova nella zona della Baia del Duca di Orleans e offre condizioni ideali per avvistare i delfini.

Grand Anse, Grenada

La vegetazione lussureggiante e le palme incontrano la sabbia soffice e le acque azzurre a Grand Anse, situata nel centro culturale dell’isola di Grenada.

Baia do Sancho, Brasile

Relax a 360 gradi sulla sabbia incontaminata di Baia do Sancho, spesso considerata una delle migliori spiagge del mondo. È possibile salire su una barca o prendere una ripida scala giù attraverso una collina rocciosa per vivere questo fantastico rifugio sulla spiaggia.

Spiaggia Kelebekler Vadisi, Turchia

Comunemente conosciuta come Butterfly Balley Beach, Kelebekler Vadisi Beach è nota per le sue suggestive acque oltremare che contrastano con le spettacolari scogliere color ocra. È probabile vedere anche farfalle svolazzare, poiché la zona ospita numerose specie.

Columbier Beach a St Barts, nei Caraibi

Columbier Beach a St Barts è una perla poco affollata sul Mar dei Caraibi. Cosparse di fronde di palma, le insenature rocciose di questa splendida spiaggia impressioneranno sicuramente chiunque cerchi il mare.

Playa Xpu-Ha a Quintana Roo, Messico

La spiaggia di Playa Xpu-Ha (pronunciata “shpu-ha”), spesso trascurata, offre molto spazio per distendersi sulla sabbia immacolata. È meno affollata delle spiagge più famose di Tulum e Playa del Carmen.

Spiaggia Kelingking a Bali, Indonesia

Non per i deboli di cuore, Kelingking Beach è una remota distesa di sabbia che richiede ai visitatori di attraversare una ripida scogliera per immergere le dita dei piedi nel mare. 

Spiaggia della baia di Kapalua a Maui, Hawaii

Kapalua Beach ha uno sfondo pittoresco di alte palme e montagne lussureggianti, che le conferiscono quel fascino hawaiano senza sforzo.

Diamond Beach, Islanda

Situata sulla costa meridionale dell’Islanda, Diamond Beach è una delle spiagge più uniche al mondo. Grandi blocchi glaciali vanno alla deriva nella corrente mentre iceberg simili a gioielli tempestano l’iconica sabbia nera della spiaggia.

Banco di sabbia di Pipe Creek a Exumas, Bahamas

Apparendo solo per poche ore al giorno con la bassa marea, Pipe Creek Sandbar ha sabbia soffice come un cuscino e acque ipnotiche.

Cayo Levantado a Samana, Repubblica Dominicana

Cayo Levantado è una spiaggia meravigliosa con eccezionali opportunità di osservazione delle balene. Ci sono un sacco di palme idilliache che offrono una pausa ombreggiata.

Henderson Beach, Florida

Estendendosi per quasi due chilometri lungo la Costa Smeralda della Florida, Henderson Beach è il perfetto e tranquillo ingresso alle calde acque del Golfo del Messico.

Bon Bon Beach, Filippine

Acque incredibilmente limpide per Bon Bon Beach, una delle migliori spiagge del mondo. La spiaggia ha uno straordinario banco di sabbia che si estende fino all’isola di Bangug.

Cathedral Cove Beach, Nuova Zelanda

Votata anche come una delle migliori spiagge del mondo a Cathedral Cove Beach, nell’Isola del Nord della Nuova Zelanda si possono scattare del suo iconico arco naturale o osservare l’emozionante vita marina da un kayak.

Spiaggia di Varadero, Cuba

Sulle rive sabbiose della spiaggia di Varadero, si può fare bodysurf su onde amichevoli o leggere un libro.

Kynance Cove in Cornovaglia, Regno Unito

Kynance Cove, situata sulla penisola di Lizard in Cornovaglia, è uno spettacolo naturale caratterizzato da aspre formazioni rocciose e acque insolitamente vivaci per il Regno Unito.

Eagle Beach, Aruba

Da non perdere gli iconici alberi fofoti di Eagle Beach, spesso fotografati sullo sfondo di un tramonto rosa ammaccato. Qui bisogna immergersi nelle acque a temperatura di bagno facendo attenzione alle tartarughe marine che nidificano.

Spiaggia dei Conigli a Lampedusa, Italia

Rabbit Beach fa parte di una riserva protetta, il che la rende una delle migliori spiagge del Mediterraneo per sguazzare in un paradiso a forma di piscina. Adorabili colonie di conigli e tartarughe marine sono visitatori abituali.

Leggi anche:

Spiagge, pubblicata la lista delle 50 più belle al mondo: Sardegna al secondo posto