tendine dolore ragazza jogging
(shuttertstock.com)

Quali sono i rimedi naturali per contrastare la tendinite? Scopriamo quelli più efficaci e rispolveriamo i vecchi consigli della nonna.

La tendinite, o infiammazione del tendine può colpire sia uomini che donne e riguarda diverse parti del corpo: piede, caviglia, spalla, polso, avambraccio e braccio. Tralasciando le cause che portano allo svilupparsi di questa problematica, diamo uno sguardo ai rimedi naturali più efficaci di sempre. Senza ombra di dubbio, la prima cosa da fare è osservare un periodo, da un paio di giorni ad 8/10 gg in base alla gravità dell’infiammazione, di riposo assoluto.

Considerando che la tendinite, oltre al dolore, può causare la tumefazione e il gonfiore della parte nonché la rigidità delle articolazioni, i massaggi sono bene accetti. In caso di gonfiore, ad esempio, massaggiate o fate impacchi sulla zona interessata con l’argilla verde ventilata. Un altro rimedio naturale particolarmente efficace è l’arnica montana. In questo caso, però, optate per l’acquisto di un prodotto per cavalli. No, non si tratta di uno scherzo e il motivo è semplice: la percentuale di arnica nei prodotti destinati agli animali è maggiore, quindi più efficace. Applicate il gel con massaggi circolari 2/3 volte al giorno: l’infiammazione scomparirà nel giro di due, massimo tre giorni.

polso dolore tunnel carpale
(Shuttertock.com)

Tendinite: rimedi naturali efficaci

Un altro rimedio naturale particolarmente utile per contrastare la tendinite è il ribes nero. Preferite la tintura madre, che funziona come un vero e proprio cortisonico ed è in grado di alleviare anche i dolori più acuti. In alternativa, preparate un ottimo infuso con salice bianco, che vanta proprietà antinfiammatorie. Bevetene almeno 2 tazze al giorno. Che dire, poi, della curcuma? Antinfiammatoria e calmante, va applicata facendo degli impacchi con acqua calda, da lasciare in posa 20 minuti. Se non avete in casa questa preziosa spezia, optate per il bagno in acqua tiepida, classica terapia rilassante.

Contro la tendinite c’è un altro alleato da tenere bene a mente: l’aceto di mele. Antinfiammatorio molto efficace, promuove la circolazione e calma l’irritazione dei tendini. Dulcis in fundo: può essere impiegato a mo’ di pomata, con la semplice aggiunta d’acqua. Infine, non dimenticate il caro e vecchio ghiaccio e il versatile gel di aloe vera, entrambi dall’effetto rinfrescante e calmante.