(shutterstock.com)

La piattaforma digitale si pone come alternativa verde a Maps, poiché permette di ridurre il proprio impatto ambientale quando ci si sposta

Superhub è la piattaforma digitale che si pone di divenire l’alternativa green di Google Maps. E’ consultabile tramite l’app per pc e smartphone, presentata all’Expo Gate di Milano nel corso della conferenza finale del progetto europeo SUstainable and PERsuasive Human Users moBility in future cities. L’applicazione fornisce informazioni su tutti i mezzi di trasporto usati per un tragitto, permettendo di scegliere l’itinerario con il minor impatto ambientale, di acquistare online i biglietti e di inviare feedback in tempo reale.

Feedback

I 1800 utenti che hanno testato l’app su Android hanno mostrato apprezzamento e interesse, soprattutto per la possibilità di fissare degli obiettivi personalizzati per ridurre la CO2, di memorizzare le proprie preferenze per ciò che riguarda le strade e i mezzi, e la reattività dell’app nel nell’evitare traffico e incidenti.


“un vestito su misura, open ed ecologico frutto di un minuzioso lavoro di ricerca e della partecipazione attiva di tantissime persone che conferma il grande interesse per il tema e la richiesta di coinvolgimento, sempre più insistente, da parte dei cittadini nelle fasi di progettazione della mobilità nuova. La forza di SUPERHUB sta nel saper intercettare le diverse esigenze di mobilità proponendo soluzioni di volta in volta differenziate” dichiara Andrea Poggio, presidente di Legambiente Fondazione Innovazione