famiglia raffreddore
(shutterstock.com)

Quando le temperature si fanno più rigide, il raffreddore è dietro l’angolo: vediamo quali sono i rimedi naturali più efficaci.

Naso che cola o chiuso, gola in fiamme, tosse e spossatezza: sì, senza ombra di dubbio se avvertite questi sintomi avete beccato un brutto raffreddore. Generalmente, occorre una settimana per guarire completamente da questo fastidioso malanno, anche se in alcuni casi serve più tempo. Fortunatamente, sono tanti i rimedi naturali efficaci per contrastare e alleviare questa problematica. Innanzitutto, ricordatevi di bere almeno due litri di acqua al giorno. Via libera a tisane e infusi, ai quali potete aggiungere un bel cucchiaino di miele. Un altro rimedio da utilizzare almeno una volta al dì è il lavaggio nasale con acqua e sale. La soluzione salina lava via i virus, disinfetta e inumidisce le mucose, facilitando il respiro. Un segreto? Facendo frequenti lavaggi nasali è possibile prevenire il raffreddore.

Altro consiglio della nonna ancora valido? I cari e vecchi suffumigi. Se non avete oli essenziali in casa, utilizzate acqua bollente e bicarbonato di sodio o camomilla. Se, invece, amate gli oleoliti, optate per quello di lavanda, eucalipto, tea tree oil o timo. Gli oli essenziali, in base alla qualità scelta, vanno aggiunti nella dose di 2/3 gocce, tranne che il timo, di cui ne basta una. Questo trattamento andrebbe ripetuto almeno 3 volte al giorno.

donna suffumigi asciugamano
(shutterstock.com/New Africa)

Raffreddore: rimedi naturali efficaci

Per contrastare il raffreddore sono utilissimi anche i gargarismi. Preparate un decotto con la salvia, estremamente disinfettante, e utilizzatelo per fare diversi sciacqui al giorno, della durata di 5 minuti ognuno. Inoltre, preparate uno sciroppo fai da te dalle proprietà miracolose. Tritate una cipolla intera in parti piccolissime e mettetela in un barattolo di vetro scuro. Coprite fin all’orlo con il miele e lasciate riposare per una notte. Trascorso questo tempo, assumetene un cucchiaio più volte al giorno, ogni volta che ne avete bisogno. Non dimenticate, poi, una buona crema balsamica fai da te.

Infine, potete combattere il raffreddore con rimedi a base di sambuco, ottimo decongestionante naturale, propoli, malva e zenzero. Utilizzateli sotto forma di estratto secco o tintura madre e seguite le dosi consigliate dall’erborista o dal medico di fiducia.