Palazzo Panitteri, Sambuca (Vacanze in Sicilia)

Verrà inaugurata a Sambuca e sarà un luogo di confronto, dibattito, studio e creazione di nuove strategie per un turismo eco-friendly

Nasce in Sicilia la Biblioteca del turismo sostenibile e degli itinerari culturali. La Biblioteca verrà inaugurata mercoledì 28 settembre, a Sambuca, nei locali di Palazzo Panitteri, sede del Comune. Secondo quanto riportato dall’Ansa, si tratta di un’iniziativa sviluppata nell’ambito del progetto “CrossdeV – Cultural routes for sustainable, social and economic development in Mediterranean”, guidato dalla Ong Cisp – Comitato internazionale per lo sviluppo dei popoli e cofinanziato dall’Unione Europea.

CrossdeV, avviato nel 2019, sempre con il coinvolgimento delle istituzioni locali, fin dall’inizio ha svolto in Sicilia un’azione di promozione della Via Selinuntina come destinazione di turismo sostenibile, in collaborazione con due itinerari culturali del Consiglio d’Europa, Iter Vitis e Rotta dei Fenici. «La Biblioteca – hanno fatto sapere gli ideatori – vuole essere un punto di aggregazione e di conoscenza reciproca, nonché di studio della sostenibilità e delle bellezze naturali e culturali del bacino del Mediterraneo e di approfondimento sulle metodologie per lo sviluppo un turismo responsabile e a contatto con il territorio, e accoglierà studenti, viaggiatori, cittadini di Sambuca e di tutta la Sicilia, offrendo un’esperienza unica».

La Biblioteca, la cui dotazione sarà alimentata con il passare del tempo, sarà un luogo di confronto, dibattito, studio e creazione di nuove strategie per creare un turismo sostenibile e in grado di produrre un impatto positivo sul territorio di Sambuca e di tutta la Via Selinuntina. Sarà aperta a tutti e fruibile gratuitamente. Alla cerimonia di inaugurazione, che si terrà a Palazzo Panitteri, mercoledì, alle 15, interverranno i responsabili del progetto Crossdev, nonché il sindaco di Sambuca Leonardo Ciaccio e le autorità locali.