(Shutterstock.com)

Pasta, funghi e prosciutto cotto

Un primo molto economico ma di tutto rispetto è la pasta con funghi champignons e prosciutto cotto, esaltati dalla panna vegetale. Ora che si avvicina la stagione più fredda si possono gustare sapori più forti come quelli dei funghi insieme ad altri meno audaci. Il prosciutto è preferibile comprarlo tagliato piuttosto spesso, per ridurlo a strisce o cubetti. Per quanto riguarda la panna, quella vegetale si addensa meno raffreddandosi e rimane perdurante nel tempo la sua specifica cremosità.
Questo piatto è di rapida esecuzione. Bastano venti minuti perché i funghi champignons sono facili da pulire. Nello specifico il condimento si sposa bene con della birra o del vino rosso. Ottima proposta per una cena nutriente e gustosa.

INGREDIENTI

(Per due persone)

  • 160 g pasta lunga/corta
  • 1 etto di prosciutto cotto
  • 300 g di funghi champignons
  • 200 ml di panna vegetale
  • Sale
  • Pepe nero
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Procedimento

  • Lavarsi le mani prima di maneggiare il cibo.
  • Mettere a bollire l’acqua per la pasta.
  • Lavare i funghi champignons.
  • Versare due cucchiai di olio extra vergine di oliva in una padella antiaderente o in acciaio inossidabile. Cuocere i funghi per 10 minuti e cospargere di pepe nero.
  • In un’altra padella soffriggere il prosciutto tagliato a cubetti finché si rosola.
  • Cuocere la pasta e scolarla quando è al dente.
  • Scolata la pasta, saltarla nella padella dei fughi champignons e unendo il prosciutto con la panna.
  • Mantecare per qualche minuto e impiattare all’istante.

Ti potrebbe interessare

Contorno di funghi champignons gratinati alla curcuma
Funghi champignon ripieni con mollica di pane e formaggio al forno
Contorno a base di funghi cardoncelli, alloro e carote
Come preparare un risotto con funghi champignon e croccante pancetta
Spaghetti alla chitarra e fantasia di funghi
Risotto allo zafferano e ai funghi Portobello
Funghi sott’olio