Paprika applicazione
(Shutterstock.com)

Paprika è l’applicazione perfetta per chi ama cucinare. Ricca di consigli e funzionalità, è utilissima per affrontare i fornelli

Di applicazioni per aiutare chi della cucina non ne vuole proprio sapere, ce ne sono parecchie. Con l’avvento delle vendite a domicilio poi, chi ne ha l’opportunità, potrebbe anche non cucinare un solo giorno della settimana, grazie ai diversi servizi che non solo si occupano di consegne, ma anche di proporre diete su misura. E per chi ama la cucina invece? Ecco Paprika, l’applicazione che supporta tutti coloro a cui cucinare piace moltissimo, in grado di affiancare l’utente nella preparazione dei piatti. Ha diverse funzionalità:

1. Lista della spesa intelligente

L’applicazione permette di avere a disposizione una lista della spesa ordinata e precisa. Automaticamente infatti, Paprika combina ingredienti simili, facilitandone la ricerca indicando la corsia in cui si trovano. Sarà inoltre possibile creare più liste personalizzate.

2. Ricette interattive

Con Paprika è possibile creare veri e propri ricettari, che potranno anche essere arricchiti da link e foto e che potranno essere consultate mentre si sta cucinando. Non dovremo nemmeno preoccuparci di sporcare lo schermo, toccandolo per sbloccarlo ogni volta che questo si spegne, perché rimarrà automaticamente acceso.

3. Strumento multiuso

L’utilità dell’app sta anche nel riuscire ad incorporare molte funzionalità che normalmente si eseguirebbero a mano. Sarà possibile ad esempio impostare timer, tarare velocemente gli ingredienti sulla base del numero di persone o convertirli in diverse scale di misura. Si potranno inoltre pianificare i pasti, creando veri e propri piani alimentari, oltre a poter scaricare e salvare all’interno dell’applicazione stessa ricette trovate in giro per il web.

4. Utilizzare più dispositivi

Un altro dei vantaggi di Paprika è la possibilità di portare sempre con sé l’app. Essa consente infatti di sincronizzare il proprio account su diversi dispositivi. Si tratta di un grande vantaggio per chi ama leggere la lista della spesa dal cellulare, ma seguire la preparazione dei pasti su uno schermo più grande, come quello di un PC o un tablet.

LEGGI ANCHE:
Nutrinform Battery: l’app che ti aiuta a mangiare sano
Una buona occasione: l’app per gestire il nostro cibo