Calcata
Il paese di Calcata in provincia di Viterbo (Shutterstock.com)

A Calcata, un piccolo borgo arroccato su una montagna di tufo, si trova Opera Bosco. Un museo di arte nella natura in cui gli artisti realizzano opere utilizzando materiale naturale del Bosco. Domenica 23 maggio sarà possibile accedere a una nuova visita guidata.

Abbiamo già parlato, a dicembre dello scorso anno, di Opera Bosco. Un museo di arte nella natura dove gli artisti creano un luogo incantato. Si trova a Calcata, in provincia di Viterbo. Un paesino, di poco più di 900 abitanti, arroccato su una montagna di tufo che domina la valle del fiume Treja. Al borgo si accede tramite un’unica porta che si apre nelle mura. Dal paese, inoltre, si può accedere a diversi percorsi naturalistici, a piedi o a cavallo.

Si tratta di un percorso museale espositivo su tre ettari di Bosco nella Forra della Valle del Treja a Calcata. Una sorta di laboratorio in cui gli artisti, nella realizzazione delle opere, utilizzano esclusivamente il materiale naturale proprio del Bosco. Si creano così opere biodegradabili ed effimere memorizzate tramite tecniche digitali. Ne consegue un lavoro dal forte valore ambientale e sociale.

Domenica 23 maggio è prevista una visita guidata al percorso delle nuove istallazioni e dell’ampliamento del museo Opera Bosco che si sviluppa sul pianoro tufaceo Monticello che si staglia nella Forra della Valle del Treja a Calcata.

Alle ore 11.00 è prevista l’accoglienza per poi iniziare la visita alle installazioni e sculture scolpite nelle pareti alle ore 11.30. Alle 12.00, inoltre, sarà possibile degustare i prodotti del biodistretto. È prevista un’area di permanenza in cui consumare il pranzo al sacco.

Sarà necessario effettuare la prenotazione con pretesseramento entro le ore 11.00 di sabato 22 maggio

Per informazioni: www.operabosco.eu