oli essenziali bottigliette
(shutterstock.com/Madeleine Steinbach)

Quali sono gli oli essenziali antibatterici e antivirali? Scopriamo quelli da avere sempre in casa per ogni evenienza, soprattutto d’inverno.

Gli oli essenziali antibatterici e antivirali sono quelli che hanno origine da piante che sono utilizzate per combattere infezioni batteriche, virali e fungine. A questa categoria appartengono: tea tree, timo, eucalipto, chiodi di garofano, cannella e limone. Il tea tree oil è considerato un potente battericida ed è anche quello maggiormente acquistato. Viene, infatti, utilizzato per combattere tosse, mal di testa, lesioni e ferite. Antisettico e disinfettante, è efficace per lavaggi e impacchi cutanei in caso di tagli, bruciature, herpes, punture e infezioni. Come antimicotico, invece, è utile per contrastare la candida e i funghi che attaccano la pelle e le unghie.

L’olio essenziale di timo è un altro prezioso alleato della salute. Antibatterico e tonificante, è in grado di proteggere da virus, batteri e funghi, ma anche di donare energie in caso di stress e stanchezza mentale. Inoltre, è consigliato come antisettico delle vie respiratorie in caso di bronchiti, raffreddori, influenza, pertosse e sinusite. In particolare, sembra miracoloso dopo malattie debilitanti perché rafforza il sistema immunitario e fortifica l’organismo.

Altro olio essenziale da avere sempre in casa è quello di eucalipto. Con un grande potere germicida, è efficace anche per le problematiche che riguardano la respirazione. E’ in grado di potenziare l’ossigenazione delle cellule di tutti i tessuti attivando la funzione dei globuli rossi, di rigenerare i tessuti dei polmoni e di favorire l’espettorazione del catarro. Pertanto, è consigliato per contrastare raffreddori, bronchiti, influenze e sinusiti. Dulcis in fundo, è un ottimo disinfettante delle ferite difficili da curare, come ulcere e acne.

oli essenziali cannella fiori di garofano
oli essenziali cannella fiori di garofano

Oli essenziali antibatterici da avere sempre in casa

L’olio essenziale di limone è astringente, antisettico e antiemorragico. Utile per disinfettare tutti i tipi di ambienti, è anche un grande alleato della salute. E’ ideale contro il raffreddore, le infezioni alla gola e le infiammazioni delle mucose. Inoltre, è utile anche in casi di stress fisico e mentale. Altro rimedio naturale indispensabile è l’olio di cannella. Tonificante, antisettico e carminativo, è prezioso per combattere i sintomi influenzali e le problematiche legate alla cattiva digestione, compresi i fastidiosi gas intestinali.

Infine, tra gli oli essenziali antibatterici da avere sempre in casa troviamo anche quello di chiodi di garofano. Se avete problemi di asma, sinusite, bronchite, raffreddore, tosse o difficoltà respiratorie aggiungetene due gocce all’acqua calda e fate i suffumigi: vi sentirete subito meglio. Utilizzato con il diffusore, può agire anche contro il mal di testa da debilitazione e stress.