Notte sul pianeta Terra

Il 4 ottobre è la Giornata Mondiale degli Animali. Perché non celebrarla con la serie documentaristica Notte sul Pianeta Terra?

Il 4 ottobre è la Giornata Mondiale degli Animali, istituita allo scopo di sensibilizzare maggiormente sul tema dei diritti e del benessere animale. La data scelta non è casuale, poiché è proprio il giorno in cui si festeggia San Francesco D’assisi, loro patrono. Per celebrare questa giornata, ecco una serie tv utile per imparare qualcosa di più su questo mondo; si tratta di Notte sul Pianeta Terra, una miniserie documentaristica, a 6 puntate.

Trama di Notte sul Pianeta Terra

Quando il Sole tramonta e l’uomo va a dormire, un altro mondo si risveglia, è quello animale. Grazie a Notte sul Pianeta Terra potremo scoprire la vita di prede e predatori della Savana africana notturna e la lotta di madri e cuccioli per la sopravvivenza tra gelidi paesaggi. Ci tufferemo negli Oceani, per vedere da vicino la vita di piccole e grandi creature che vi abitano. Scopriremo cosa accade quando il mondo animale si incontra con quello umano, seguendo una passeggiata di un gruppo di elefanti, per le strade di una città.

La miniserie, prodotta da Netflix nel 2020, ha come voce narrante il Premio Emmy Samira Wiley, divenuta celebre per la sua interpretazione in Orange Is the New Black. Nella versione italiana la serie è invece narrata da Alessandra Mastronardi.

La strumentazione utilizzata per realizzare questo documentario consente un’immersione completa dello spettatore. Telecamere a sensibilità ultra elevata, termotelecamere e telecamere ad infrarossi hanno permesso una ripresa paesaggistica notturna di altissimo livello.

Il documentario offre la possibilità di scoprire un lato della vita animale che prima d’ora abbiamo sempre ignorato. I numerosi paesaggi terrestri contengono numerosissime forme di vita, che spesso entrano in contatto con l’uomo, a volte in maniera positiva, altre volte purtroppo no. Capire questo mondo attraverso la sua osservazione, potrebbe essere un primo passo verso una convivenza fatta di rispetto e valorizzazione degli altri esseri viventi.