Mini hamburger agli spinaci

Questa ricetta propone una versione leggera degli hamburger di carne bovina in una combinazione vegetale. Gli spinaci sono una verdura a foglia larga di stagione. Rapidi a cuocersi, gli spinaci hanno molteplici proprietà. Sono ricchi di vitamine e sali minerali. Hanno un’alta percentuale di clorofilla e sono indicati in caso di stipsi.

INGREDIENTI

(Per sei mini hamburger)

  • 4 mini hamburger di carne bovina
  • 150 g di purea di spinaci
  • Sale
  • Una spolverata di noce moscata
  • Pangrattato

Procedimento

  • Lavarsi le mani prima di maneggiare il cibo.
  • Pigiare i mini hamburger con una forchetta.
  • Lavare e cuocere a vapore gli spinaci (crudi dovrebbe essere quasi il doppio del quantitativo in purea).
  • Far raffreddare e sgocciolare gli spinaci.
  • Tritare gli spinaci con un frullatore a immersione.
  • Mescolare la carne con gli spinaci.
  • Preriscaldare il forno 5 minuti prima.
  • Aggiungere il sale e un paio di manciate di pan grattato per compattare gli ingredienti.
  • Spolverare con la noce moscata.
  • Utilizzare gli stampi dei muffin per inserire un paio di cucchiai di mini hamburger agli spinaci.
  • Appiattire il composto che dovrà avere uno spessore di 2,5 cm.
  • Cuocere nel forno a 200° per circa 20 minuti.
  • Il forno ventilato è ideale per questa ricetta perché mantiene morbido l’interno e assicura la croccantezza dell’esterno.

Scorta salvacena

Questa secondo potrebbe essere un ottimo salvacena. Quando si ha maggiore disponibilità di tempo si potrebbero fare delle porzioni di mini hamburger da scongelare all’occorrenza nell’arco di un breve periodo di tempo. Naturalmente il prodotto va collocato in contenitori ermetici e lo scongelamento dovrà essere graduale: vale a dire dal congelatore al frigorifero e poi in forno per la cottura e il consumo.

Ti potrebbe interessare

Lasagna gratinata ripiena con crema di spinaci e anacardi
Spaghetti al verde
Contorno di cavolo nero o spinaci ripassati in padella
Fare le scorte in cucina: cosa congelare