Mercatini di Natale di Firenze (Shutterstock.com)

La guida Mercatini-Natale.com ha stilato l’elenco dei più belli d’Italia per aiutare i viaggiatori nella scelta

Niente è più bello di un mercatino natalizio, possibilmente innevato, per immergersi appieno nella magica atmosfera delle festività natalizie. Ad aiutare i viaggiatori a scegliere senza problemi tra i Mercatini di Natale italiani quali visitare, ci pensa il sito Mercatini-Natale.com, la guida originale più completa per conoscerli, che ha stilato un elenco di quelli più belli d’Italia. Tra i migliori figurano quelli di Bolzano, Trento, Vipiteno, Aosta, Firenze, Arezzo, Milano, Venezia, Verona, Torino, Santa Maria Maggiore, Bologna, Ferrara, Perugia, Gubbio, Roma, Napoli e Salerno.

Firenze

È la piazza della Basilica di Santa Croce a ospitare il più grande Mercatino di Natale di Firenze, che si presenta come un piccolo villaggio natalizio con chalet in legno – circa 55 – tipici dell’Alto Adige, che espongono oggetti italiani fatti a mano, decorazioni natalizie da tutto il mondo, candele, ceramiche, vestiti e specialità gastronomiche, come formaggi, vini, carni e prodotti tipici natalizi. I Mercatini natalizi di Firenze hanno preso il via il 21 novembre scorso e rimarranno aperti fino al 17 dicembre, dalle 10 alle 22, con ingresso gratuito.

Quest’anno ai mercatini ci sarà anche la pista di pattinaggio più lunga d’Europa, e ancora una volta, la ruota panoramica che però non sarà più ospitata nei giardini della Fortezza da Basso ma in piazza Vittorio Veneto, nel Parco delle Cascine. L’inaugurazione è fissata per l’8 dicembre e dovrebbe rimanere in funzione fino a giugno. Oltre al Mercatino di Natale di Santa Croce, Firenze ospita la Fierucola dell’Immacolata e la Fierucolina di Natale. Da visitare anche le Fiere di Natale nel Mugello, nei paesi del Chianti e di Fiesole. Per scoprire tutte le date e gli orari, basta consultare Mercatini-Natale.com.

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con il “Green Light” il festival che da dicembre e fino alla prima settimana di gennaio illumina la città. Green Light ha preso il posto di F-Light, l’evento che ha caratterizzato per diverso tempo Firenze nel periodo natalizio, con spettacolari installazioni luminose e laboratori dedicati alla luce. Lo scorso anno Green Light ha offerto nuovi contenuti alle grandi installazioni, portando il tema della luce anche nei luoghi della cittadinanza attiva e nei musei. Firenze si illuminerà tutti i giorni, dalle 17.30 alle 24, stando però attenti al risparmio energetico. In piazza Duomo, l’8 dicembre, verrà acceso anche l’albero di Natale che, insieme al Presepe con le statue in terracotta che viene allestito di fronte alla Cattedrale di Santa Maria del Fiore, è visitabile fino al 6 gennaio.

Leggi anche:

Mercatini di Natale in Italia, ecco i migliori: Bolzano
Mercatini di Natale in Italia, ecco i migliori: Trento
Mercatini di Natale in Italia, ecco i migliori: Vipiteno
Mercatini di Natale in Italia, ecco i migliori: Aosta