Roma, Palazzo Farnese
Roma, Palazzo Farnese (Baloncici/Shutterstock.com)

Dal 21 luglio, sulla facciata di palazzo Farnese, è possibile ammirare “Punto di Fuga”, opera dello street artist francese JR. Un grande murales in bianco e nero, tridimensionale, che mostra l’interno dell’edificio rinascimentale.

Dal 21 luglio, sulla facciata di Palazzo Farnese, è possibile ammirare l’opera “Punto di fuga” dello street artist francese JR. Dopo lo “Squarcio” su Palazzo Strozzi, a Firenze, ritorna in Italia, questa volta a Roma, nella sede dell’Ambasciata di Francia (Piazza Farnese).

Il grande murales, un’opera in bianco e nero tridimensionale, mostra l’interno dell’edificio rinascimentale, proprio come se si trattasse di una crepa, di uno squarcio.

Questa enorme apertura consente, proprio come nell’opera fiorentina, di ammirare la riproduzione del vestibolo a tre navate con volti a botte, le colonne doriche e la statue dell’Ercole Farnese.

L’opera si sviluppa sulle palizzate e sulle impalcature di Palazzo Farnese. Si inserisce all’interno del programma di valorizzazione artistica del cantiere per il restauro delle facciate e dei tetti del Palazzo (i lavori si concluderanno nel 2025). L’Ambasciata di Francia, infatti, intende offrire a diversi artisti contemporanei la possibilità di omaggiare questo edificio.

Con la sua opera, JR, crea una fantasia architettonica che orchestra l’incontro di spazi fedelmente evocati da Palazzo Farnese – come il colonnato del vestibolo di Antonio da Sangallo o gli affreschi di Salviati nella Sala dei fasti farnesiani – che sembrano emergere da una materia minerale, suggerendo una profondità sia spaziale che temporale.

Per informazioni: it.ambafrance.org