Lasagna agli spinaci

La pasta per la lasagna può essere utilizzata per cucinare un gustoso primo alle verdure. Gli spinaci si prestano in questa occasione perché di stagione e facilmente reperibili. La combinazione con gli anacardi e i formaggi rendono filante il ripieno e invitante anche per i più piccoli. Può essere un modo per assaporare un piatto classico come la lasagna in una versione più leggera e appetitoso anche per i bambini che solitamente sono inclini a scegliere condimenti a base di sugo o primi piatti completamente in bianco.

INGREDIENTI

  • 300 g di pasta fresca per lasagna
  • 400 g di spinaci
  • 50 g di anacardi tostati
  • Due cucchiai di Grana Padano
  • Due cucchiai di pecorino romano
  • 200 g di crescenza
  • Besciamella
  • Pepe nero
  • Sale
  • Olio extra vergine di oliva

Procedimento

  1. Lavarsi le mani prima di maneggiare il cibo.
  2. Lavare gli spinaci sotto abbondante acqua corrente.
  3. Frullare gli anacardi insieme al Grana Padano e al pecorino con l’aggiunta di tre cucchiai di olio.
  4. Sbollentare gli spinaci in una padella in acciaio inossidabile con un contenuto di acqua pari a un terzo del volume totale. Cuocere a vapore la verdura, a fuoco lento. Dopo circa 6 minuti far raffreddare gli spinaci e poi ridurli in poltiglia con un frullatore ad immersione.
  5. Unire agli spinaci gli anacardi e la crescenza con qualche manciata di formaggio. Salare.
  6. Far cuocere la pasta della lasagna in acqua bollente e una volta cotta, scolarla. Disporre le strisce della lasagna all’interno di una pirofila sul cui fondo vanno versati quattro cucchiai di besciamella. Preparare gli strati su cui stendere l’impasto a base di spinaci e anacardi.
  7. Realizzare almeno tre strati di lasagna al cui interno va spalmato l’impasto a base di verdure.
  8. Alla fine versare la besciamella rimanente sullo strato superiore, salare e pepare.
  9. Cuocere nella parte mediana del forno a una temperatura di 180° per circa 20 minuti.