(Shutterstock.com)

Frullati per la prima colazione

La colazione è il primo pasto della giornata ed è altamente consigliato non saltarla perché il nostro organismo necessita soprattutto al mattino di un buon inizio. Naturalmente la quantità di calorie varia in base a diversi fattori (sesso, età, peso etc.) e il tipo di alimentazione può essere una libera scelta, di gusto e preferenze, oppure dettata da specifiche intolleranze o esigenze.
Ad ogni modo sarebbe ideale variare, seguendo il ciclo della natura e approfittare di alternative (sono davvero tante ed è spesso una questione di abitudini e pigrizia modificarle). In modo tale da provare qualcosa di diverso dal classico abbinamento biscotti e latte o cornetto e cappuccino.
Quest’ultimo, soprattutto, se diventa la regola per gli adulti, per motivi di tempo o tentazioni di gola, può comportare conseguenze evidenti sul giro vita e non solo.
Tra l’altro lo zucchero va assunto con moderazione. Sarebbe indicato disabituarsi al sapore dolce (di per sé innaturale) di numerosi alimenti industriali e accontentarsi della presenza dello zucchero di per sé già contenuto in alimenti come la frutta.
Iniziare fin da piccoli a gustare diversamente i sapori del cibo, poi, è molto salutare.

La frutta estiva da frullare

La frutta estiva potrebbe essere un valido prodotto, tra l’altro a costi variabili in base al periodo (inizio o fine stagione), per preparare ottimi frullati. La frutta migliore è quella locale, comprata da agricoltori di fiducia o mercati rionali, a km 0, con poco imballaggio/involucro di plastica attorno e di cui è rintracciabile la filiera.
Si può scegliere la frutta preferita e frullarla con il latte vegetale oppure tradizionale.

Ai frullati si possono abbinare alcune manciate di frutta secca come noci, mandorle o noci Pecan. Se si preferisce il cioccolato, anche questo può essere un abbinamento.
Per quanti desiderano qualcosa di solido nei frullati si possono aggiungere delle manciate di cereali, fiocchi di avena, farro.

Le ricette di frullati per la prima colazione sono davvero svariate. Alcuni frullati sono molto semplici ma ricchi di proteine, vitamine e sali minerali. Altri sono pensati per chi è abituato a prodotti vegani oppure speziati e con frutti esotici.
Qualcuno potrebbe tentarvi almeno una volta!

Ti potrebbe interessare

Come preparare frullati a base di frutta e spezie per un pieno di energie
Frullati di frutta estiva e latte vegetale
Frullati a base di frutta fresca estiva e yogurt alla soya