Involtini di melanzane

Tra gli ortaggi di stagione le melanzane sono sicuramente le più versatili. Panate, grigliate, mantecate. Possono dare molteplici spunti ed essere aromatizzate con foglie di basilico o menta.
Un piatto estivo può essere realizzato in padella ed è una variante più semplice della classica parmigiana.
Gli involtini si preparano con una certa facilità perché, pur essendo farciti, contengono pochi ingredienti essenziali. Necessitano di due tempi di preparazione (la cottura in padella e al forno) ma con più fette si possono ottenere diverse porzioni. La leggera grigliatura in combinazione con la cottura breve al forno consentono di mantenerne la morbidezza e sciogliere il contenuto a base di formaggio filante. Volendo si possono preparare in sovrannumero e congelare nel freezer, facendoli raffreddare a temperatura ambiente e ponendoli sempre nel frigo prima del congelamento. All’occorrenza saranno un salva-cena o una pietanza rimedio genuina perché fatta in casa.

INGREDIENTI

  • Due melanzane scure
  • Un etto di fesa di tacchino
  • Formaggio filante
  • Formaggio stagionato (Grana Padano/Parmigiano Reggiano)
  • Passata di pomodoro
  • Pangrattato
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

Procedimento

  • Lavarsi le mani prima di maneggiare il cibo.
  • Tagliare le melanzane a fette sottili (meno di 1 cm di spessore) e salarle per evitare che si anneriscano.
  • Utilizzare una padella in acciaio inossidabile e ungerla con dell’olio.
  • Quando sarà riscaldata cuocere le fette di melanzane mantenendo l’interno tenero.
  • Fare raffreddare le melanzane. A parte tagliare le fette di fesa di tacchino in due e il formaggio a listarelle.
  • Inserire all’interno di ogni fetta di melanzana la fesa di tacchino e il formaggio filante.
  • Avvolgere la melanzana e fermare l’involtino con uno spiedino.
  • Disporre su una teglia una base di passata di pomodoro e disporre gli involtini.
  • Spargere pochi cucchiai di pomodoro sulle melanzane e infornare nella parte mediana del forno alla temperatura di 200°.
  • Infine una manciata di formaggio stagionato a scelta e del pangrattato dopo circa 5 minuti da inizio cottura.
  • Continuare la cottura per altri 10 minuti. Spegnere e impiattare.

Altre ricette a base di melanzane

Lasagna con melanzane grigliate e besciamella
Melanzane saltate in padella con formaggio filante
Melanzane in carrozza farcite con besciamella e pomodoro