I Primi d'Italia
(Shutterstock.com)

I Primi d’Italia, il festival Nazionale dedicato ai primi piatti, sta per tornare a Foligno, dal 29 settembre al 2 ottobre

Sono moltissimi gli eventi in programma a Foligno, dal 29 settembre al 2 ottobre. La città ospiterà infatti I Primi d’Italia, l’imperdibile Festival Nazionale dei Primi Piatti. La manifestazione coinvolgerà l’intero centro storico di Foligno, pronto ad accogliere degustazioni, corsi di cucina, cooking show, mostre, mercati, spettacoli e tanto altro, allo scopo di celebrare i primi piatti, a cui tanto gli italiani sono legati.

Le attività

Le iniziative sono davvero tantissime, a cominciare dalle degustazioni ad orario no-stop di primi piatti, serviti nelle suggestive taverne barocche, trasformate in Villaggi del Gusto. Ci saranno poi corsi ed eventi di cucina, in cui chef stellati proporranno i loro menù, attraverso percorsi gastronomici d’eccezione e dimostrazioni interattive. Durante l’evento sarà anche possibile visitare l’esposizione delle migliori paste artigianali, di prodotti tipici e dei tradizionali cibi di strada.

Ecco alcuni degli appuntamenti:

Giovedì 29 settembre: gli chef Paolo Trippini e Lorenzo Cantoni daranno vita ad un interessante cooking show dedicato alla tradizione e alla sostenibilità, con una ricetta umbra antispreco.

Venerdì 30 settembre: la chef Diana Beltran ci porterà nel cuore del Messico, attraverso la pastel atzeca e la lasagna di tortillas. Subito dopo lo chef Mauro Improta permetterà agli spettatori di immergersi nella cucina di Napoli.

Sabato 1 ottobre: con Annalisa Benedetti scopriremo gli Gnocchi della Contessa; a seguire Giusina in Cucina, con Giusi Battaglia. Più tardi sarà il momento di dedicarsi al Risotto formaggio di montagna erbe di campo lamponi e menta, con Francesco Aquila. Sarà invece verso l’ora di cena la sfida culinaria tra sindaci, che si cimenteranno nella realizzazione di un primo piatto.

Domenica 2 ottobre: nell’ultimo giorno di Festival, Rosalinda Ciarletti ci porterà nella tradizione, con un piatto facile ed economico: la pappa al pomodoro. Con lo chef Daniele Guidantoni scopriremo poi qualcosa in più sui primi piatti vegani. Nel pomeriggio, lo chef Marcello Ferrarini si occuperà di Gluten free gourmet, mentre lo chef Enrico Pistoletti mostrerà al pubblico che spesso, ciò che sembra, non è. L’evento si concluderà con la premiazione de Le Migliori Vetrine Dei Primi e musica dal vivo.

Visita il sito per conoscere il programma completo.