Frutta di stagione agosto
(Shutterstock.com)

É arrivato il momento di parlare della frutta di agosto. Ottima per sostenere le ondate di calore tipiche di questo periodo dell’anno

Con l’arrivo di agosto, siamo entrati nel cuore dell’estate; é il periodo delle vacanze, del mare, del sole e purtroppo anche del caldo cocente. Per affrontarlo è bene seguire una dieta leggera, a base di frutta e verdura, fondamentale per reidratare l’organismo e ricca di nutrienti. Ecco allora qualche consiglio su quali frutti di stagione è bene consumare ad agosto.

  • Anguria: deliziosa e dissetante, oltre che priva di grassi, contiene vitamina A, C, B1, B6 e preziosi sali minerali come il potassio e il magnesio. Le grandi quantità d’acqua la rendono perfetta per contrastare la stanchezza e il caldo di queste giornate.
  • Melone: il frutto dall’inconfondibile sapore dolce, è ricco di vitamina C, folati e potassio. Ottimo per regolare i livelli della pressione arteriosa, ma anche per mantenere idratata la pelle e in salute gli occhi.
  • Uva: proprio in questa stagione iniziano ad apparire i primi grappoli. Bianca o nera, si tratta di un frutto che stimola la secrezione della bile, protegge il sistema circolatorio ed è anche antiossidante. É inoltre remineralizzante e digestiva.
  • Susine: ricche di vitamina A, fibre e potassio, sono antiossidanti e ottime per la pelle, i capelli e le unghie; hanno anche una buona azione energizzante, fondamentale in questo periodo in cui l’afa ferma le nostre giornate.
  • More: i piccoli frutti scuri sono ricchi di fibre e acido folico, oltre che di vitamine, in particolare la C e la K. Si tratta di un frutto antiossidante ed antibatterico, diuretico, depurativo e dissetante. Ma non è tutto, perché le more migliorano i livelli di glicemia ed abbassano il rischio di cancro.

Questa in elenco non è l’unica frutta disponibile ad agosto. Altrettanto importanti in questo periodo sono le albicocche e le pesche, di cui è possibile approfittare ancora per un breve periodo, i fichi, i lamponi e i mirtilli.

LEGGI ANCHE:
Verdura di stagione: cosa mangiare ad agosto
Perché mangiare frutta e verdura di stagione?