fiocco tulle rosa
(Shutterstock.com)

Siete alla ricerca di idee per fiocchi nascita fai da te? Vi proponiamo qualche modello semplice e, soprattutto, originale.

Come vuole la tradizione, in ogni casa dove arriva un bebè ci deve essere un fiocco nascita. Negli ultimi anni, questi addobbi non appaiono solo sulla porta dei genitori, ma anche su quella dei nonni. Si tratta di un modo per annunciare la lieta novella, un simbolo di gioia, ma anche di una sorta di amuleto per proteggere il piccolo e la sua famiglia in un momento estremamente speciale ma altrettanto delicato. Anticamente si utilizzava un semplice fiocco, di colore diverso in base al sesso del nascituro, che stava a significare l’intreccio tra mamma e papà e il bimbo. Oggi, invece, i fiocchi nascita sono diventati quasi delle opere d’arte. Il fai da te, in questo campo come in tanti altri, è bene accetto.

Non si tratta di un addobbo complicato e tutti, con un po’ di pazienza e un pizzico di creatività, possono cimentarsi nella realizzazione. Se siete abili con il cucito e il ricamo, potete tagliare la sagoma di un cuore (o di qualsiasi altra forma) su uno scampolo di stoffa ripetendo la forma due volte. Poi, sul cuore potete ricamare il nome del bimbo aggiungendo anche altri simboli, come una stellina. Quando avete terminato non dovete fare altro che i due cuori insieme e imbottire con un po’ di cotone. Aggiungete un filo o uno spago per appendere e il fiocco nascita è pronto.

annunciare nascita bambino
(Shutterstock.com)

Fiocchi nascita fai da te: idee facili e originali

I fiocchi nascita fai da te si possono realizzare anche senza cucitura. Così come si realizzano le ghirlande di Natale, i fiocchi per i bebè si possono creare partendo da un cartoncino rigido. Ovviamente, dovete avere a portata di mano stoffa, perline e colla a caldo. Dopo aver disegnato e ritagliato la forma che preferite, non dovete fare altro che incollarvi la stoffa e poi procedere con le decorazioni. Volendo, se avete una bella calligrafia o siete abili con il disegno, potete scrivere il nome del nascituro o fare qualche disegno.

Un’altra idea carina e quasi a costo zero suggerisce di utilizzare come base un semplice piatto di plastica. Non dovete fare altro che dipingerlo in base al sesso del nascituro e poi praticare piccoli fori intorno al cerchio. Infine, infilate dei nastri celesti o rosa, alternandoli a nastri bianchi. Anche in questo caso, con la colla a caldo potete aggiungere decorazioni a piacimento. E’ bene accetto il tulle, da mettere sul retro del piatto, volendo a forma di fiocco.

Infine, tra i fiocchi nascita più semplici ce n’è uno carinissimo. Prendete un bel po’ di tulle rosa o celeste e fate un grande fiocco, da cui farete pendere dei nastrini colorati con attaccate le lettere che vanno a comporre il nome del bebè. Di idee ce ne sono davvero tantissime, basta solo lasciare libera la fantasia.