donna letto sveglia
(Shutterstock.com)

Avete mai sentito parlare della filosofia Hurkle-Durkle? Vediamo cos’è, come si pratica e quali benefici apporta al corpo e alla mente.

La filosofia Hurkle-Durkle, un po’ come la Hygge, sta pian piano attirando la curiosità degli italiani. Di origine scozzese, è un modo di dire che è nato circa 200 anni fa, diventando con il tempo un vero e proprio stile di vita. La definizione che ci offre l’Urban Dictionary è chiara: To lounge in bed long after it’s time to get up. Happiness is hurkle-durkling, ossia Stare sdraiati a letto per molto tempo, ben oltre l’ora di alzarsi. La felicità è fare hurkle-durkle.

L’origine si deve rintracciare nel verbo scozzese hurkle, che significa stare in un luogo isolato o restare accovacciati, utilizzato anche per indicare la volontà di scaldarsi. Pertanto, la filosofia Hurkle-Darkle si concentra sul piacere che scaturisce dal restare a letto a riposarsi, oppure a godere del tempo libero, anche quando ci sarebbero impegni da rispettare.

Attenzione, però, seguire questa filosofia scozzese non significa abbandonarsi all’ozio o alla pigrizia. Si tratta, infatti, di una vera e propria coccola necessaria per affrontare bene la giornata. Pertanto, non si trascorre tutto il giorno a letto, ma si temporeggia un po’ dopo la sveglia, magari godendosi un o leggendo un libro.

letto gambe te libro
(Shutterstock.com)

La filosofia Hurkle-Durkle protegge anche dal freddo

La filosofia Hurkle-Durkle può essere messa in pratica tutti i giorni. Qualcuno, ad esempio, ne approfitta quando lavora da casa, magari portando il pc a letto. Altri, invece, sfruttando questo tempo per leggere i giornali oppure semplicemente per rilassarsi. Vanno bene anche la meditazione, l’ascolto di un po’ di musica leggera o qualsiasi altra attività che fa sentire bene.

Secondo gli scozzesi, questo stile di vita consente perfino di proteggersi dal freddo, aiutando anche ad abbassare i costi del riscaldamento. Creando un ambiente confortevole, con candele e lenzuola/coperte calde e morbide, si può evitare di accendere i termosifoni ad alte temperature. Se volete mettervi alla prova con la filosofia Hurkle-Durkle non dovete fare altro che restare a letto oltre il tempo della sveglia e farvi una piccola coccola, approfittando del momento per ricaricare ancor di più le energie in vista della giornata che avete davanti.