(Shutterstock.com)

Secondo Ecobnb, le mete turistiche sostenibili più ambite sono Costa Rica, Auroville in India, Reykjavik in Islanda, il Monastero Taktsang Palphug in Bhutan e Masdar negli Emirati Arabi

Quando si parla di vacanze, le destinazioni più ricercate sono sempre quelle eco-friendly. Ormai l’obiettivo è quello di visitare sempre più posti ecosostenibili e viaggiare in modo ecologico. Questo cambio di tendenza è dettato dalla volontà di preservare l’ambiente il più possibile, assicurando alle future generazioni le risorse necessarie per vivere sul nostro pianeta. Le destinazioni eco-friendly consentono infatti, di promuovere pratiche di vita sostenibile e soprattutto di preservare la natura e la biodiversità.

Queste località hanno adottato buone pratiche sostenibili, che vanno dalle fonti di energia ai mezzi di trasporto, ed inoltre utilizzano risorse rinnovabili, riducono al minimo i rifiuti e gli impatti negativi che potrebbero avere sull’ambiente. Secondo il portale Ecobnb, le migliori destinazioni turistiche Eco-Friendly da scoprire quest’anno sono cinque, ossia Costa Rica, Auroville in India, Reykjavik in Islanda, il Monastero Taktsang Palphug in Bhutan e Masdar negli Emirati Arabi.