Isolotto di Vila Franca do Campo, Azzorre (Shutterstock.com)

Grazie alle sue splendide spiagge è stato eletto meta balneare perfetta anche in termini di sostenibilità

La destinazione ideale per l’estate 2022 è il Portogallo, una nazione che vanta una bellissima costa, che si estende per ben 1.700 km, dove è impossibile non trovare la spiaggia idilliaca per ogni tipo di turista. La costa che si affaccia sull’Atlantico è quella frequentata dai surfisti, ma vi sono spiagge eccellenti anche per chi vuole semplicemente rilassarsi, anche nei dintorni di Lisbona, Porto e non solo. Secondo “SiViaggia.it”, le spiagge più belle del Portogallo sono: le scogliere rocciose dell’Algarve, che è anche la zona più popolare per il turismo balneare, le spiagge dell’Alentejo e le isole Azzorre e Madeira.

Azzorre e Madeira

Anche le splendide isole portoghesi hanno spiagge incredibili. Le Azzorre sono un paradiso naturalistico unico al mondo e tra i luoghi assolutamente da non perdere c’è l’isolotto di Vila Franca. Si tratta del cratere di un vulcano sommerso da millenni che forma un anello caratterizzato da pareti rigogliose che si gettano nelle acque cristalline. Al centro, una piscina naturale collegata all’oceano da uno stretto canale. La sua spiaggia è un capolavoro e fare il bagno in questo mare è un’esperienza irripetibile. A Madeira, invece, gli amanti della sabbia possono trovare la loro oasi a Praia de Machico: a pochi passi dalla città è il luogo perfetto per godersi ore di puro relax.

Leggi anche:

È il Portogallo la destinazione ideale di questa estate
È il Portogallo la destinazione ideale di questa estate: Algarve
È il Portogallo la destinazione ideale di questa estate: Alentejo