donna dolore collo
(Shutterstock.com)

Come contrastare i dolori articolari? Vediamo quali sono i rimedi naturali più efficaci e rispolveriamo i vecchi consigli della nonna.

I dolori articolari possono essere particolarmente invalidanti, soprattutto quando si deve affrontare una giornata lavorativa. Questa problematica può manifestarsi a causa di diversi fattori, sia legati all’età che alla postura. Non solo, può insorgere anche per problemi congeniti, infortuni, temperature troppo fredde e umide e perfino per lo stress. A prescindere dal motivo scatenante e dalla parte del corpo colpita, i dolori possono rendere difficile ogni piccola azione quotidiana. Fortunatamente, ci sono diversi rimedi naturali efficaci che possono venire in nostro soccorso.

Ricordate, innanzitutto, di curare la postura, cercando di stare sempre seduti correttamente e di cambiare posizione più volte al giorno. Specialmente coloro che lavorano al computer, dovrebbero alzarsi e sgranchirsi gambe, spalle e schiena almeno una volta l’ora. Il primo alleato per contrastare i dolori articolari e muscolari è l’arnica montana. E’ considerata un vero e proprio antinfiammatorio naturale, indicato per tutte le patologie che riguardano le ossa: dai reumatismi alle fratture, passando per contusioni, infiammazioni, strappi muscolari e lussazioni.

tendine dolore ragazza jogging
(shuttertstock.com)

Dolori articolari: rimedi naturali efficaci

Altro rimedio naturale efficace per combattere i dolori articolari è l’artiglio del diavolo, la cui azione antinfiammatoria è simile a quella dell’arnica montana. Oltre che per questa problematica, è consigliato anche in presenza di: mal di testa, emicranie causate dalla cervicale o da artriti cervicali, tendiniti, sciatica, contusioni, artrite reumatoide e artrosi. Qualche raccomandazione è d’obbligo: mai utilizzarlo per più di due settimane, in concomitanza con farmaci antinfiammatori o anticoagulanti, in gravidanza o allattamento, diabete, iperacidità gastrica, gastriti e ulcere. Che dire, poi, del salice bianco? E’ un rimedio naturale potentissimo: antinevralgico, antinfiammatorio, antifebbrile, antipiretico e antireumatico. Pertanto, è indicato per combattere non solo i dolori muscolari, ma anche reumatismi, mal di schiena, nevralgie, mal di testa, febbre e malattie da raffreddamento.

Non dimenticate il ribes nero, efficace in caso di dolori articolari e osteoarticolari, specialmente quando sono causati dagli sbalzi di temperatura. Infine, tenete bene a mente i cari e vecchi oli essenziali, nello specifico: zenzero, lavanda, abete bianco, rosmarino e canfora arnica.