donna lavarsi denti
(Shutterstock.com)

Come creare un dentifricio fai da te? Vi proponiamo una ricetta semplice ed efficace e altre soluzioni valide per l’igiene orale.

Avere una corretta igiene orale è fondamentale, ne va sia della salute che del conto in banca. I dentifrici industriali contengono, purtroppo troppo spesso, microplastiche che non fanno altro che contribuire alla distruzione del pianeta e altre sostanze affatto salutari. E’ per questo che è consigliato alternare un prodotto bio con uno fatto in casa. Creare un dentifricio fai da te non è difficile e si può ottenere sia in versione solida che in polvere. Come se non bastasse, saremo certi di avere tra le mani un articolo che rispetta l’ambiente, non fa male alla salute e, dulcis in fundo, economico. Ecco gli ingredienti di cui avete bisogno per preparare un dentifricio fai da te:

  • 1 cucchiaio di bicarbonato;
  • 3 cucchiai di argilla bianca;
  • 5 gocce di olio essenziale di menta o di limone.

Mescolate delicatamente tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un composto polveroso omogeneo. Trasferite in un contenitore e utilizzate all’occorrenza, ricordandovi di bagnare lo spazzolino prima di attingerlo nel prodotto.

spazzolino dentifricio
(Shutterstock.com)

Dentifricio fai da te: gli ingredienti che si possono utilizzare

Un altro dentifricio fai da te, che si può usare solo una volta ogni quindici giorni, prevede l’utilizzo del sale. Mescolate con uno spazzolino bagnato un cucchiaio di sale e due cucchiai di bicarbonato di sodio, fino ad ottenere una composto leggermente schiumoso e applicate sui denti. Questo prodotto ha un effetto sbiancante, disinfetta le gengive e rimuove la placca. In alternativa, optate per il prezioso tea tree oil. Unite un cucchiaio di bicarbonato ad uno di argilla bianca e aggiungete quattro gocce di olio essenziale. Create una pasta e conservatela a temperatura ambiente. Infine, non dimenticate la cara e vecchia aloe vera. Mescolate quattro cucchiai di gel con un uno di caolino e quattro gocce di olio essenziale di menta. Il composto si conserva in frigorifero.