cosa seminare ad ottobre
(Shutterstock.com)

L’autunno è arrivato e con l’arrivo dei primi freddi, vedremo il nostro orto cambiare aspetto. Scopriamo allora cosa seminare ad ottobre

Nonostante alcune giornate ci possano donare ancora qualche ora abbastanza calda, ormai dobbiamo rassegnarci, l’autunno è arrivato. I giorni si fanno sempre più freddi e piovosi, ma il nostro orto ha ancora bisogno di cure: deve essere liberato dalle piante estive, ormai seccate e dalle erbacce. Sarà anche possibile interrare del letame, così che la terra sia concimata a dovere nelle successive semine. Ma cosa è possibile seminare ad ottobre?

L’orto in autunno può ancora offrirci qualche prodotto a breve ciclo, che non necessita di un lungo periodo di crescita, è abbastanza resistente al freddo e quindi può essere seminato; ne sono un esempio la lattuga, la valeriana, le fave, i piselli e gli spinaci. É invece possibile trapiantare bietole, aglio, scalogno, cavoli, porri, cipolle e finocchi. Nel farlo è sempre bene tenere presente le fasi lunari: ad ottobre la fase crescente sarà dal 1 all’ 8 ottobre e dal 26 al 31, la fase calante sarà invece dal 10 a 24 ottobre.

Naturalmente è bene tenere presente che, anche se si tratta di piante più resistenti, esse potrebbero non sopportare gli sbalzi termici eccessivi, per questo motivo sarebbe bene cercare di proteggerle attraverso alcune azioni preventive. Oltre a scegliere di coltivare verdure di stagione, quindi adatte al clima che tenderà sempre più al freddo, sarebbe bene pacciamare la pianta (ricoprire il suolo attorno alle colture con materiale naturale o plastica), così da dare riparo alle radici, attraverso un rivestimento che le isoli e le protegga dal freddo. Chiaramente questi accorgimenti si devono prendere anche nel caso in cui le colture non si trovino in un orto, ma in vasi, sui nostri balconi o terrazzi. In questo caso sarebbe anche preferibile spostare i contenitori in luoghi meno esposti alle intemperie.

LEGGI ANCHE:

Perché mangiare frutta e verdura di stagione?
Cosa seminare ad ottobre nel nostro orto
Verdura di stagione: cosa mangiare a ottobre
Frutta di stagione: cosa mangiare ad ottobre