Contorno di carciofi e patate

Il carciofo è un prodotto della stagione fredda, ideale per un contorno gustoso. Questa ricetta lo vede abbinato alle patate, con cui crea un piacevole connubio. Entrambi vanno cotti a vapore e poi stufati al forno. Il tempo di preparazione è molto breve, trattandosi di una preparazione non troppo elaborata.
Il carciofo è indicato per le sue proprietà protettive e disintossicanti. Aiuta l’intestino, come la stragrande maggioranza di verdure e ortaggi, ed è rintracciabile in diversi piatti, dal primo ai contorni.
La patata è utile all’organismo per il sistema immunitario ed è a basso costo, tant’è che è da sempre una base per molti piatti di origine polare e contadina.

INGREDIENTI

(per 2 persone)

  • 2 carciofi
  • 2 patate rosse
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale

Procedimento

Pulire i carciofi tagliando il rami e le foglie esterne (dovranno essere rimosse finché la parte alla radice risulta molto chiara).
Pelare le patate e tagliarle a pezzetti.
Dividere i carciofi in parti uguali.
Versare in una padella antiaderente o in una padella in acciaio inossidabile gli spicchi.
Aggiungere una tazzina abbondante di acqua per la cottura a vapore (a fuoco lento).
Usare un coperchio con foro per il vapore.
Carciofi e patate si dovrebbero cuocere nel giro di 10 minuti.
Salare.
Preriscaldare il forno a 200°.
Infornare nella parta mediana del forno il contorno di carciofi e patate dopo averlo steso in una profila con un paio di cucchiai di olio.
Cuocere fino alla doratura e servire.

Ti potrebbe interessare

Contorno con radicchio e patate stufate
Contorno di patate per secondi appetitosi e invitanti
Contorno di funghi champignons gratinati alla curcuma
Contorno a base di funghi cardoncelli, alloro e carote
Contorno di cavolo nero o spinaci ripassati in padella
Contorno di finocchi gratinati in padella o al forno con l’aggiunta di formaggi
Come preparare un primo e un contorno con i cavolini di Bruxelles ed erbe di Provenza
Cavolfiore in padella con acciughe sotto sale, olive nere e pomodori secchi
Zucca ripassata in padella con semi o uvetta