scatole scarpe
(Shutterstock.com)

Come riutilizzare le scatole di scarpe? Ecco alcune idee di riciclo creativo per dare vita ad oggetti originali e utili.

Può accadere di ritrovarsi ad avere in casa tante scatole di scarpe vuote, quindi inutilizzate. Invece di gettarle si possono riutilizzare dando vita ad oggetti originali. Il riciclo creativo, oltre a dare la possibilità di avere accessori utili, è anche terapeutico perché consente di staccare la spina per un po’ dai problemi quotidiani. Innanzitutto, impilando una scatola sopra all’altra, potete creare una scarpiera. Non dovete fare altro che unirle le une alle altre, magari rinforzandole un tantino, e formare un’apertura sul lato anteriore, così da poter inserire facilmente le calzature. Volendo, potete anche rivestirle con carta da regalo o da pacchi.

Le scatole di scarpe possono diventare anche contenitori per abiti, da sfruttare nei cambi di stagione, oppure per tenere in ordine all’interno dell’armadio i capi che occupano meno spazio, come le t-shirt, le sciarpe o i guanti. In alternativa, possono essere impiegate a mo’ di portagioie. In questo ultimo caso, potete anche creare vari scomparti con lo stesso cartone della scatola. A prescindere dall’utilizzo, per rivestirle vi consigliamo di usare ritagli di stoffa. Così facendo andrete anche a rinforzarle.

scatole scarpe scarpiera
(Shutterstock.com)

Come riutilizzare le scatole di scarpe: idee di riciclo creativo

Le scatole di scarpe si possono riutilizzare anche come quadretti. Dovete usare i coperchi, il fondo e i lati e liberare la vostra creatività. Questa idea di riciclo creativo è ottima anche per trascorrere un pomeriggio divertente con i bambini. Magari, potete anche appendere i quadretti ottenuti nella loro cameretta. Volendo si possono utilizzare anche ritagli di stoffa: non ci sono regole. In alternativa, create dei pensili. In questo caso, però, dovete usare solo le scatole più grandi e robuste, visto che poi andrete ad appenderle alla parete. Un consiglio? Dipingete l’interno con colori a contrasto rispetto a quelli delle pareti. Volendo, possono diventare anche portapenne, magari incollando all’interno i rotoli della carta igienica, oppure una casa delle bambole.

Infine, le scatole di scarpe possono diventare un cestino da picnic o portapane. In entrambi i casi, sia l’interno che l’esterno devono essere rivestiti con carta plastificata, o comunque impermeabile. In questo modo, infatti, potrete igienizzarli all’occorrenza ed evitare di buttare il tutto ad ogni utilizzo.