riutilizzare la crosta della pizza
(Shutterstock.com)

Scopriamo insieme qualche metodo utile, facile e veloce, per riutilizzare la crosta della pizza in cucina

La pizza si sa, è uno dei piatti più amati della cucina italiana, gli italiani stessi sono fieri che questo piatto provenga dalla loro terra. Basti pensare che ogni giorno si consumano in media circa 5 milioni di pizze di ogni tipo. A fronte di tutto questo consumo c’è un “però”, dovuto ad una delle parti che compongono questo piatto: la crosta. Non tutti i mangiatori di pizza infatti, una volta assaporata la parte centrale, decidono di proseguire in quelli che in molti chiamano cornicione. Il risultato, se ci si ferma a pensare, è uno spreco molto consistente di cibo commestibile, che viene gettato via. Per riparare a questo spreco, esistono alcune ricette che permettono di riutilizzare la crosta della pizza, riadoperandola per altri gustosi piatti. Scopriamoli.

Pangrattato

La crosta della pizza avanzata può essere utilizzata per ricavarne del pangrattato, utile anche per altre preparazioni. Basterà frullare le croste con un frullatore, fino a renderle della stessa consistenza del pangrattato che siamo soliti acquistare. Sarà poi possibile riutilizzarlo in cucina, magari per impanare carne e verdure. Questo metodo non solo permette di riutilizzare le croste, ma anche di risparmiare sul pangrattato, che in molti comprano già pronto al supermercato.

Alternativa al pane

Se avete avanzato molte croste, non buttatele assolutamente via. Se tagliate in piccoli pezzi possono essere una valida alternativa ai crostini di pane che vengono spesso inseriti come ingrediente nelle insalate. In questo modo potrete arricchirle un po’, riutilizzando qualcosa che altrimenti finirebbe nella spazzatura. Se insaporite potrebbero anche essere consumate come accompagnamento, al posto del pane.

Questo tipo di scelta si rivelerebbe un’ottima alternativa a chi spesso pranza fuori ed è alla ricerca di una valida alternativa al pane. Le croste infatti, se tagliate in piccoli pezzi, possono essere inserite più comodamente nella nostro contenitore per il pranzo.

Spuntino

Se avete a disposizione un forno, allora potrete optare per riutilizzare la crosta della pizza come spuntino. Vi basterà insaporire gli avanzi, magari con del formaggio filante o un po’ di salsa di pomodoro e metterli in forno per qualche minuto, per ottenere degli stuzzichini veloci e sfiziosi, senza perdere troppo tempo.

LEGGI ANCHE:
Come riutilizzare l’acqua di cottura della pasta
Riutilizzare il caffè in giardino