(Shutterstock.com)

Ricetta per un soffice plum cake alla mela aromatizzato con cannella e vaniglia

Siamo in pieno autunno e un plum cake con cuore di mela potrebbe essere un dolce invitante realizzato con frutta di stagione. La mela è un frutto che tiene bene la cottura in forno e diventa molto gradevole con l’aggiunta di cannella e una spruzzata di vaniglia. Un soffice plum cake dalle pareti soffici, ammorbidito con burro e latte e impreziosito nel centro con una mela darà più gusto a una pausa durante la giornata o servirà per una prima colazione ricca di sapore.

Ingredienti

  • 3 uova intere
  • 300 g di farina
  • 50 g di zucchero di canna
  • 80 g di burro chiarificato
  • ½ bicchiere di latte
  • Essenza di vaniglia
  • Un cucchiaino di cannella
  • 1 mela golden/renetta tagliata a strisce sottili
  • 1 bustina di lievito per dolci

Tempo di cottura: 45 minuti circa nel forno preriscaldato a 180°.

Procedimento

1. Sbattere le uova con lo zucchero di canna.

2. Incorporare gradualmente la farina con un setaccio per evitare la formazione di grumi.

3. Versare il burro chiarificato precedentemente sciolto in un tegame.

4. Unire il latte, un cucchiaino di cannella in polvere e l’essenza di vaniglia. Il lievito per dolci va aggiunto sempre alla fine.

5. Versare il composto in uno stampo rettangolare imburrato e infarinato.

6. Disporre al centro le fettine di mela tagliate sottili evitando di immergerle completamente.

Infornare nel forno preriscaldato a 180°.

Qualche consiglio su preparazione e conservazione del plum cake

Per evitare che la mela annerisca dopo averla tagliata e mentre mescolate gli altri ingredienti, potrete utilizzare qualche goccia di limone. Eviterà l’ossidazione della mela. Una volta sfornato il plum cake con cuore di mela va lasciato raffreddare e conservato in un contenitore non ermetico perché essendo un dolce umido ha bisogno di un minimo di aria per evitare la formazione di muffe e batteri. Va consumata nel giro di 3 o 4 giorni e, in mancanza di un contenitore adatto, si può coprire con della carta stagnola.