mano unghie spezzate
(shutterstock.com/meow wii)

Come avere unghie forti? Scopriamo insieme i rimedi naturali e i consigli della nonna per avere mani sane e belle, a prova di caldo e freddo.

Avere unghie forti e sane è il sogno di tutti, eppure qualche volta succede che siano talmente deboli che si spezzano anche soltanto lavando un piatto. Ovviamente, quando ciò accade e, soprattutto, nel momento in cui la problematica non è saltuaria ma ricorrente, è bene chiedere consiglio al proprio medico. Appurato che la debolezza dell’unghia non è da rintracciare in questioni di salute importanti, potete provare alcuni rimedi naturali particolarmente efficaci.

Innanzitutto, curate l’alimentazione e assicuratevi di assumere una buona quantità di proteine, calcio e vitamina A, B e C. Poi, evitate di tagliare le unghie con le forbicine, ma preferite la lima, in modo da non indebolirle e quando utilizzate i detersivi ricordatevi di indossare un paio di guanti. Inoltre, bandite i solventi chimici per togliere lo smalto e non utilizzate le unghie finte perché la loro eliminazione può rovinare il letto ungueale.

mani unghie olio
(shutterstock.com/Yuriy Maksymiv)

Come avere unghie forti: rimedi naturali

Dopo aver chiarito i comportamenti giusti da tenere per una beauty routine delle mani, vediamo quali sono i rimedi naturali più efficaci per avere unghie forti. Il primo alleato è un impacco con olio e limone. Versate in una ciotola due cucchiai di olio extravergine d’oliva e un cucchiaio di limone. Immergete le unghie e tenetele in ammollo per circa 10 minuti: dopo un paio di trattamenti noterete subito che saranno più forti e lucide. Un altro prodotto miracoloso è il burro di karité. Aggiungete un qualche qualche goccia di olio essenziale di limone e un cucchiaino di olio extravergine d’oliva. Mescolate bene e poi applicate il composto quotidianamente per almeno una settimana.

Anche l’equiseto è un ottimo rimedio naturale per avere unghie forti. Avete bisogno di un grammo di polvere di equiseto e di un cucchiaino di miele. Il prodotto ottenuto va applicato, lasciato agire per qualche minuto e risciacquato con abbondante acqua tiepida. Che dire, poi, dell’avocado? Dovete sbucciare un avocado e schiacciarlo insieme ad un tuorlo d’uovo. Aggiungete qualche goccia di limone e applicate la pasta sulle unghie. Dopo una posa di 15/20 minuti, eliminate il tutto con acqua tiepida. Infine, non sottovalutate, anche in questo caso, il potere dell’aglio, vecchio antibiotico naturale conosciuto fin dalla notte dei tempi. Vi basterà strofinarlo sulle unghie aggiungendo qualche goccia di limone e, dopo qualche trattamento, noterete un netto miglioramento.