Colon irritabile
(Shutterstock.com/Emily frost)

Contro il colon irritabile, purtroppo, non c’è una cura definitiva. Ci sono alcuni rimedi naturali, però, che sono particolarmente efficaci.

Il colon irritabile o colite, purtroppo, non ha una vera e propria cura definitiva. Questa problematica è sempre più diffusa, ma fortunatamente ci sono alcuni rimedi naturali che sono efficaci per ridurre i sintomi. Qualcuno ha a che fare con la sindrome saltuariamente, mentre altri la combattono quotidianamente. A qualsiasi ‘categoria’ apparteniate, potete comunque provare a seguire i consigli della nonna, che non fanno mai male. I sintomi più comuni sono squilibri a livello intestinale, con alternanza di diarrea e stitichezza, gonfiori e dolori addominali, alitosi, meteorismo e cattiva digestione.

Innanzitutto, contro il colon irritabile è importante seguire una dieta sana: divieto assoluto di cibi industriali, farine e zuccheri raffinati, bevande confezionate, alcolici e lievito di birra. Via libera a: riso, cereali, verdura lessa o al vapore, frutta cotta, carni bianche, pesce e uova. Un discorso a parte meritano le farine integrali e i latticini, che non sempre sono tollerati e vanno inseriti solo dietro parere del medico. Inoltre, ricordatevi sempre di consumare una buona quantità d’acqua, possibilmente lontano dai pasti, mangiare lentamente e fare almeno 30 minuti al giorno di attività motoria.

Dopo aver rivisto le abitudini quotidiane, diamo uno sguardo ai rimedi naturali più efficaci contro il colon irritabile. I primi alleati contro la sindrome soni i fermenti lattici, i prebiotici e i probiotici. Subito dopo troviamo l’aloe vera, con proprietà antinfiammatorie e lenitive nei confronti delle mucose con cui entra in contatto. Il suo succo, tra l’altro, è indicato anche per combattere: gastrite, reflusso, ulcere gastriche, diverticolite ed emorroidi. Dulcis in fundo, agisce anche come disintossicante e antibatterico. Unica accortezza: preferite il succo di aloe senza aloina, sostanza ad azione lassativa.

aloe vera
(Shutterstock.com/lovelyday12)

Colon irritabile: consigli della nonna

Tra i rimedi naturali contro il colon irritabile c’è anche la radice di liquirizia, che ha note proprietà antinfiammatorie, mucoprotettive e cicatrizzanti. Un ottimo decotto, quindi, è indicato per tutti quei disturbi che riguardano l’apparato gastrointestinale, come: reflusso gastroesofageo, iperacidità, gastriti, ulcere, diverticolite, morbo di crohn ed emorroidi. Un altro valido alleato è lo zenzero, popolare per la sua azione antinfiammatoria, analgesica e digestiva. Questo rimedio 100% natural riduce la formazione di gas, promuove l’eliminazione di sostanze di rifiuto accumulate nel colon e blocca la diarrea. Potete utilizzarlo, sia fresco che essiccato, per preparare un’ottima tisana. Anche la melissa e la camomilla, sia sole che in abbinamento, sono efficaci per contrastare il colon irritabile. Oltre ad avere un’azione sedativa sul sistema nervoso, favoriscono l’eliminazione dei gas intestinali e riducono il gonfiore.

Infine, ultimo alleato contro la colite è l’olio essenziale di lavanda. Potete utilizzarlo per massaggi locali nella zona dove si avverte dolore. Oltre ad avere un potere rilassante sulla muscolatura e sulle mucose, è anche un ottimo antinfiammatorio. Ricordatevi solo che il massaggio deve essere fatto in senso orario e senza fare eccessiva pressione.