(Shutterstock.com)

Contorno di cavolfiori e acciughe

Il cavolfiore è sicuramente uno dei prodotti dell’orto invernale meno amato, specie per l’odore piuttosto penetrante che lascia nella cucina durante la cottura. Eppure è un alimento che lega bene con tanti ingredienti e regge la cottura. Può essere conservato e consumato anche il giorno successivo e riscaldato all’occorrenza. In questa ricetta si combina con alcuni ingredienti della dispensa che provengono dall’autunno. Le olive nere, le acciughe sotto sale e i pomodori secchi della tarda estate. Sarà un allegro accostamento di colori e sapori dal gusto vivace.

INGREDIENTI

Un cavolfiore
Quattro acciughe sotto sale
Due cucchiai di olive nere
Quattro pomodori secchi
Pepe bianco
Olio extra vergine di oliva

Procedimento

  1. Lavarsi le mani prima di maneggiare il cibo.
  2. Lavare il cavolfiore e tagliarlo a pezzetti.
  3. Togliere le acciughe sotto sale e sciacquarle sotto l’acqua corrente. Riporle in un piatto e sminuzzarle.
  4. Togliere i pomodori dall’olio e asciugare con della carta paglia. Tagliarli in strisce sottili.
  5. Far sbollentare il cavolfiore in una padella in acciaio inossidabile con un terzo di acqua rispetto al volume totale. Cuocere a fuoco lento.
  6. Quando l’acqua evapora versare due cucchiai di olio extra vergine di oliva sul cavolfiore. Aggiungere le olive nere, le acciughe sminuzzate e i pomodori secchi a strisce.
  7. Coprire con un coperchio e far cuocere per circa 5/7 minuti a fuoco lento.
  8. A cottura ultimata salare, pepare e impiattare.

La scelta del cavolfiore

Quando preparate questa ricetta che segue la stagionalità fate in modo di utilizzare un cavolfiore non annerito, giallo o ammuffito. Il cavolfiore è ricco di proprietà nutrizionale ed è fondamentale che sia in buono stato di conservazione perché l’organismo ne possa trarre beneficio. Quindi attenzione alla consistenza compatta della superficie e alla presenza di foglie (se si spezzano vuol dire che il cavolfiore è fresco).

Ti potrebbe interessare

Contorno con radicchio e patate stufate
Contorno di patate per secondi appetitosi e invitanti
Contorno di funghi champignons gratinati alla curcuma
Contorno a base di funghi cardoncelli, alloro e carote
Contorno di cavolo nero o spinaci ripassati in padella
Contorno di finocchi gratinati in padella o al forno con l’aggiunta di formaggi
Come preparare un primo e un contorno con i cavolini di Bruxelles ed erbe di Provenza
Zucca ripassata in padella con semi o uvetta