caviglie gonfie
(shutterstock.com/serato)

Quali sono i rimedi naturali più efficaci contro le caviglie gonfie? Scopriamo cosa fare e quali sono i consigli della nonna più validi.

Quando arriva la bella stagione, anche le caviglie ne risentono. Con le temperature che raggiungono picchi stellari, infatti, le gambe si gonfiano e si arriva a fine giornata con due zampogne al posto dei piedi. Fortunatamente ci sono diversi rimedi naturali che sono particolarmente efficaci. Senza ombra di dubbio, i primi alleati di questa problematica sono i pediluvi ai quali potete aggiungere erbe rinfrescanti come lavanda, menta, timo e rosmarino. Se non avete voglia di mettere i piedi in ammollo, potete optare anche per getti di acqua fredda, che stimolano la circolazione e donano un sollievo immediato. E’ bene sottolineare che, anche per le caviglie gonfie dovete sempre tenere sotto controllo l’alimentazione. Evitate il sale, i prodotti confezionati, i salumi e i formaggi. Aumentate, invece, il consumo di fragole, ribes, mirtilli, kiwi e agrumi. Inoltre, anche se il caldo è opprimente, cercate di non condurre una vita troppo sedentaria. Va bene anche una passeggiata di 10 minuti, purché sia a passo spedito.

Un altro aiuto contro le caviglie gonfie arriva dai massaggi. Potete scegliere di affidarti in mani esperte oppure provare con il fai da te. In questo ultimo caso, ricordatevi che i movimenti sono circolari e si va sempre dal basso verso l’alto. Utilizzate l’olio di mandorle dolci e aggiungete qualche goccia di olio essenziale di di limone o di rosmarino, in modo da ottenere una maggiore efficacia.

pediluvio fai da te
(shutterstock.com/FotoHelin)

Caviglie gonfie: rimedi naturali e consigli della nonna

Un consiglio della nonna molto efficace è dormire, o almeno sollevare per un certo lasso di tempo i piedi. Altro valido alleato è l‘aceto. Diluite una parte di aceto in dieci parti d’acqua ed immergete dei teli di cotone abbastanza grandi. Una volta che sono abbastanza inzuppati, utilizzateli per fare impacchi di 15/20 minuti. Anche le tisane sono un buon rimedio contro questa fastidiosa problematica, ma preferite quelle di timo, menta, mirtillo, centella asiatica, finocchio oppure foglie di nocciolo.

Infine, un altro rimedio contro le caviglie gonfie viene dalla fitoterapia. Tra i prodotti più gettonati, ci sono le tinture madri, le pomate o i composti in granuli a base di erbe benefiche come l’amamelide, il rusco, l’arnica o l’ippocastano. Se optate per questa soluzione evitate il fai da te e fatevi consigliare dall’erborista, che saprà scegliere il rimedio più giusto per voi.