donna spazzola caduta capelli
(Shutterstock.com)

Problemi dii capelli che cadono? Vediamo quali sono i rimedi naturali più efficaci e rispolveriamo i consigli della nonna.

Se anche voi combattete con i capelli che cadono sapete benissimo che in alcuni periodi dell’anno questa tendenza è particolarmente accentuata. Fortunatamente ci sono diversi rimedi naturali utili a rinforzare la chioma e ad evitare diradamenti che sono una pugnalata al cuore, sia per le donne che per gli uomini. La prima soluzione che vi proponiamo è soprattutto ristrutturante, visto che prima di agire contro la caduta è necessario andare ad agire sulla salute della chioma. Stiamo parlando dell’olio di oliva che, grazie alla presenza di acidi grassi, riesce a rivestire in modo del tutto naturale il capello, quindi a proteggerlo. Non solo, è ricco di vitamina E, che aiuta la circolazione sanguigna del cuoio capelluto. Pensate che viene usato per la bellezza e la cura della chioma fin dall’antico Egitto.

Dopo aver rigenerato i capelli, potete iniziare a contrastare la caduta. L’aloe vera è un rimedio particolarmente utile se usato per un impacco pre shampoo. Dovete applicarlo sui capelli asciutti per almeno 30 minuti, magari coprendo la chioma con un asciugamano di spugna, la pellicola o la cuffia. In alternativa, potete anche impiegare l’olio di semi di lino o l’olio di cocco, che sono entrambi nutritivi ed emollienti. Anche in questo caso impiegateli come impacco pre lavaggio e lasciatelo in posa per mezz’ora.

donna spazzola caduta capelli
(Shutterstock.com)

Capelli che cadono: rimedi naturali efficaci

Per contrastare i capelli che cadono è ottimo anche il caro e vecchio olio di ricino. Con preziose proprietà rinforzanti, può essere impiegato a mo’ di maschera, per un effetto anticaduta e, allo stesso tempo, rinforzante. Tenetela in posa 30 minuti prima del classico shampoo. La chioma risulterà più morbida e setosa fin dalla prima applicazione. Che dire, poi, dell’hennè? Ovviamente, non intendiamo quello tintorio. Questa polvere, che va semplicemente mescolata all’acqua, non solo fortifica e dona più volume ai capelli, ma riequilibra la cute e lucida le lunghezze. Con le stesse proprietà troviamo l’amla e la cassia, sia in polvere che come ingredienti principali di prodotti anticaduta.

Un altro rimedio particolarmente efficace è l’olio essenziale di rosmarino, che va a rinforzare e prevenire la caduta dei capelli. Non dovete fare altro che massaggiare l’oleolito sul cuoio e lasciare in posa per un’ora. Poi, procedete con il solito shampoo. Se avete a disposizione una pianta di rosmarino potete anche fare un decotto e utilizzarlo come impacco, oppure come ultimo risciacquo.