Butterfly Pea Tea Flower tazza fiori
(Shutterstock.com)

Cos’è il Butterfly Pea Tea Flower? Dopo che avrete scoperto le proprietà e i benefici del tè blu non lo lascerete più.

Chiamato anche pisello blu o pisello cordofan, il Butterfly Pea Flower è un fiore dal colore blu intenso di una pianta che appartiene alla famiglia delle Fabacee originaria del Sud-Est asiatico. Questo particolare fiorellino viene essiccato per essere utilizzato in infusione come tisana o infuso base per la preparazione di diverse ricette, per cui assume il nome di Butterfly Pea Tea Flower.

Famoso proprio per il suo colorito blu, questo particolare tè fa reazione con il limone. Questo significa che se lo aggiungerete all’infuso il colore cambierà in viola. Oltre alle proprietà coloranti, ne ha altre molto più importanti per la salute: antistress, ansiolitica, antidepressiva, tranquillante e sedativa. Utilizzato per stimolare il ciclo mestruale e aumentare la libido e la fertilità, è consigliato anche per contrastare le infezioni vaginali, l’ansia, lo stress e l’insonnia. Inoltre, è un grande alleato di pelle e capelli, in quanto contribuisce a contrastare l’invecchiamento, stimolando la produzione di elastina e collagene. Dulcis in fundo, secondo alcuni studi, è un prezioso tonico per il sistema nervoso ed è capace di incrementare l’attività cerebrale, la memoria, la concentrazione e la creatività.

Butterfly Pea Tea Flower Limone
(Shutterstock.com)

Come si prepara il Butterfly Pea Tea Flower?

Il Butterfly Pea Tea Flower si può preparare in tanti modi. Per una tisana avete bisogno di 4g di fiori (un cucchiaio pieno) per 200 ml di acqua bollente. Lasciate in infusione per dieci minuti e consumate caldo. Se volete la versione fredda non dovete fare altro che lasciare in infusione la droga in acqua fredda, lasciando riposare per almeno 20 minuti. Per un litro d’acqua considerate 15 grammi di estratto secco. Per drink alcolici, invece, dovete immergere i fiori per circa 30 minuti in vodka, gin o rum bianco. Potete davvero sbizzarrirvi, usando anche il latte per cappuccini o smoothies.

Ricordate che il Butterfly Pea Flower è edibile al 100%, per cui può essere impiegato in tante ricette: dagli antipasti ai dolci. Friggendo il fiore intero, ad esempio, otterrete un ottimo stuzzichino da aperitivo. Per quanto riguarda il sapore, è molto delicato, dolce ma erbaceo. Ricorda leggermente quello dei piselli crudi, per cui se non lo amate troppo aggiungete un po’ di limone.