Duomo di Siena (Shutterstock.com)

Lonely Planet ha pubblicato la tradizionale guida annuale con le migliori destinazioni di viaggio, suddivise per categorie

Lonely Planet, la celebre casa editrice fondata nel 1973, ha compiuto 50 anni e per l’occasione ha pubblicato l’atteso volume “Best in travel 2024”, scegliendo per la prima volta ben 50 destinazioni da visitare quest’anno: venti in più rispetto alle passate edizioni. La tradizionale guida annuale è arrivata in libreria con un’edizione cartacea speciale e rinnovata, che vede il ritorno delle classiche tre top ten: i 10 migliori Paesi, regioni e città, che nelle ultime edizioni erano state sostituite da altre categorie. A queste, per la prima volta, si aggiungono anche le 10 migliori destinazioni di viaggio sostenibili e la categoria delle destinazioni più convenienti.

Toscana

La Toscana occupa il terzo posto della top ten delle regioni. Secondo Lonely Planet «pochi luoghi celebrano la slow life o incarnano il buon vivere come la Toscana. Che si tratti di esplorare nuovi sentieri escursionistici o di riscoprire la cucina contadina, vivere la Toscana oggi rimane un’esperienza in perfetta simbiosi con il territorio. In tutta la regione si contano diversi borghi in cui si può riconoscere l’eredità etrusca, e a San Casciano dei Bagni (SI) gli archeologi stanno riportando alla luce antichi reperti che testimoniano il valore sacro attribuito all’acqua dagli etruschi e dai romani, tanto che qui fecero nascere un culto salutifero».

Da non perdere

Tra le cose da non perdere per chi sceglie di visitare la Toscana Lonely Planet suggerisce: gli incomparabili capolavori d’arte medievale e rinascimentale del Duomo e del Museo Civico di Siena; il fascino irresistibile della Piazza Grande di Arezzo, scenografica cornice per una passeggiata e un aperitivo; la splendida vista della Val d’Orcia, unico paesaggio patrimonio Unesco, e della Valdichiana al tramonto con un calice di Vino Nobile all’ottocentesco Caffè Poliziano a Montepulciano; la partenza del Tour de France da Firenze il 29 giugno 2024.

Leggi anche:

Best in travel 2024: ecco le migliori 50 destinazioni scelte da Lonely Planet
Best in travel 2024, ecco la top ten delle regioni: Trans Dinarica
Best in travel 2024, ecco la top ten delle regioni: Kangaroo Island