Saalfelden Leogang, Austria (Shutterstock.com)

Lonely Planet ha pubblicato la tradizionale guida annuale con le migliori destinazioni di viaggio, suddivise per categorie

Lonely Planet, la celebre casa editrice fondata nel 1973, ha compiuto 50 anni e per l’occasione ha pubblicato l’atteso volume “Best in travel 2024”, scegliendo per la prima volta ben 50 destinazioni da visitare quest’anno: venti in più rispetto alle passate edizioni. La tradizionale guida annuale è arrivata in libreria con un’edizione cartacea speciale e rinnovata, che vede il ritorno delle classiche tre top ten: i 10 migliori Paesi, regioni e città, che nelle ultime edizioni erano state sostituite da altre categorie. A queste, per la prima volta, si aggiungono anche le 10 migliori destinazioni di viaggio sostenibili e la categoria delle destinazioni più convenienti.

Saalfelden Leogang

Saalfelden Leogang occupa il nono posto della top ten delle regioni. «Un tramonto infuocato che illumina le vette calcaree, una corsa tra le pinete in uno dei parchi per mountain bike più emozionanti d’Europa, un concerto di Bach in cima alla montagna o un’escursione con le racchette sulla neve fresca: a Saalfelden Leogang la natura è protagonista – scrive Lonely Planet -. Nel 2024 questo comprensorio montano nella regione austriaca del Salisburghese si sta avviando verso un futuro più sostenibile, con una nuova seggiovia green, una spa raffinatissima e una miriade di attività guidate all’aperto nel cuore delle Alpi».

Da non perdere

Tra le cose da non perdere per chi sceglie di visitare Saalfelden Leogang Lonely Planet suggerisce: un tour gastronomico in e-bike, con tappe eccellenti quali l’azienda della famiglia Wölfler che coltiva zafferano; una discesa in zip-line sulla Flying Fox XXL dell’Asitz, sfrecciando sulla valle fino a 130 km/h: vi sembrerà quasi di volare; un ritorno alla natura all’Atmosphere, la nuova spa sul lago del Krallerhof, perfettamente inserita nel paesaggio montano; un trekking ai pascoli d’alta quota e alla rustica baita Lindlalm, dove Resi cucina specialità come i Pinzgauer Kasnock’n (gnocchetti al formaggio).

Leggi anche:

Best in travel 2024: ecco le migliori 50 destinazioni scelte da Lonely Planet
Best in travel 2024, ecco la top ten delle regioni: Trans Dinarica
Best in travel 2024, ecco la top ten delle regioni: Kangaroo Island
Best in travel 2024, ecco la top ten delle regioni: Toscana
Best in travel 2024, ecco la top ten delle regioni: Donegal
Best in travel 2024, ecco la top ten delle regioni: Paesi Baschi
Best in travel 2024, ecco la top ten delle regioni: Thailandia Meridionale
Best in travel 2024, ecco la top ten delle regioni: Costa Swahili
Best in travel 2024, ecco la top ten delle regioni: Montana