donna dolore mano
(Shutterstock.com)

Come contrastare l’artrite? Vediamo quali sono i rimedi naturali più efficaci e rispolveriamo i vecchi consigli della nonna.

Infiammazione a carico delle articolazioni, l’artrite causa dolori, rigidità e tumefazioni. I fastidi si concentrano soprattutto a livello dei polsi e delle piccole articolazioni delle mani e dei piedi, mentre la rigidità al risveglio può durare anche più di 30 minuti. E’ bene sottolineare che la malattia può essere sia acuta che cronica, ovvero temporanea oppure permanente. Oltre ai sintomi citati sopra, si possono manifestare: stanchezza, sensazione di malessere generale, inappetenza, rossore e calore al termo-tatto. A peggiorare i fastidi contribuiscono le variazioni della temperatura e del tempo e i carichi eccessivi a carico delle articolazioni. Le cause dell’artrite sono diverse: infezioni, traumi più o meno prolungati, origine reumatica, artrite reumatoide e malattie dei tessuti connettivi, come il Lupus Eritematoso Sistemico.

Quando si soffre di artrite, che sia cronica o acuta, si possono provare alcuni rimedi naturali utili ad alleviare i dolori. Innanzitutto, è bene non mettere su chili in eccesso, in modo da non sovraccaricare le articolazioni. Inoltre, è consigliato consumare alimenti che favoriscano una buona funzione cardio-circolatoria, in abbinamento ad integratori di omega-3 e glucosamina.

donna esercizi pc
(Shutterstock.com)

Artrite: rimedi naturali efficaci

Tra i rimedi naturali più efficaci a contrastare l’artrite ci sono: l’aloe vera (antinfiammatoria), l’artiglio del diavolo (analgesico e antinfiammatorio), la spirea (antinfiammatoria, analgesica e antipiretica), la boswellia (antinfiammatorie e antiartritiche) e i fiori di Bach (Oak). Parecchio utili sono i fanghi, consigliati anche in presenza di artrosi, dermatosi, gotta, lesioni e fratture. In alternativa, potete anche provare un massaggio a base di oli essenziali. Quelli più indicati sono: Gaultheria procumbens, Juniperus communis e Eucaliptus citriodora. Ricordate di diluirli sempre con un olio vegetale. Infine, non dimenticate che per combattere l’artrosi è necessario un po’ di esercizio fisico, che sia continuativo: consigliata è la ginnastica in acqua, oppure quella posturale.