donna specchio alopecia
(shutterstock.com/Africa Studio)

L’alopecia è una problematica piuttosto diffusa, che può essere causata da diversi fattori. Quali sono i rimedi naturali più efficaci?

Con il termine alopecia si indica una diminuzione della quantità dei capelli in una o più zone della testa. Spesso, questa problematica è accompagnata da un indebolimento dell’intera chioma, che diventa fragile e sfibrata. Quanti hanno a che fare con questa patologia hanno alcune zone circoscritte in cui i capelli sono diradati o del tutto assenti. L’alopecia ha diverse cause, come: fattori ereditari, stress o stati nervosi, alterazioni ormonali, squilibrio del sistema immunitario e conseguenza di cure o assunzione di farmaci. Inoltre, non dimenticate che la salute del capello dipende anche dall’alimentazione, che deve essere sana ed equilibrata. Se vi accorgete di avere un problema di questo tipo, parlatene subito con il medico, dopo di che prendete in considerazione i rimedi naturali più efficaci.

Il primo alleato per combattere l’alopecia è la cannella, che stimola la circolazione. Prendetene un cucchiaio e mescolatelo con 3 cucchiai di olio d’oliva extravergine e 2 cucchiai di miele. Dopo aver ottenuto un composto omogeneo, applicatelo e massaggiatelo sui punti interessati dalla perdita. Lasciate agire almeno 30 minuti e poi risciacquate e lavate la chioma con uno shampoo delicato. In alternativa, preparate un mix di semi di fieno greco macinati e acqua. Applicate il rimedio tre volte a settimana, lasciandolo agire per un’ora: la chioma risulterà più forte e brillante.

Alopecia prima dopo trattamento
(shutterstock.com/Yuliya Alekseeva)

Alopecia: rimedi naturali efficaci

Parlando di oli, invece, quelli più indicati per contrastare l’alopecia sono quelli di cocco e di sesamo. Vi basterà massaggiarne uno dei due sulle zone interessate prima dello shampoo, lasciandolo agire per almeno 20/30 minuti. Risciacquate e lavate con un prodotto delicato. Un altro alleato per combattere questa problematica è il miglio, che oltre a rinforzare i capelli ne favorisce la crescita. Inseritelo nella dieta, oppure utilizzate un integratore che lo abbia come ingrediente principale.

Se siete fan degli impacchi, invece, preparatene uno a base di amla o di shikakai. Entrambi prodotti in polvere, vanno miscelati con acqua e applicati sulla chioma prima dello shampoo. Tenete in posa per 30 minuti e vedrete i primi risultati dopo 2/3 utilizzi. Non avete queste polveri a disposizione? No problem, sostituiteli con basilico o rosmarino e preparate un infuso. Una volta freddo, vaporizzatelo sui capelli e massaggiate. Lasciate in posa almeno 20 minuti, poi procedete con il classico lavaggio. Ricordatevi soltanto di effettuare l’ultimo risciacquo con l’infuso.