donna pipetta
(shutterstock.com)

Quali sono le proprietà dell’acido ialuronico? Scopriamo tutti i suoi benefici, gli usi ed eventuali controindicazioni.

L’acido ialuronico è una sostanza naturalmente prodotta dal nostro organismo con lo scopo di proteggere e idratare i tessuti. Dopo i 30 anni, la produzione ‘spontanea’ inizia pian piano a diminuire e, di conseguenza, anche l’idratazione dell’epidermide comincia ad avere qualche mancanza. E’ per questo che scendono in campo diversi prodotti cosmetici a base di acido ialuronico. Quest’ultimo, come avrete facilmente intuito, ha grandi proprietà idratanti, ma anche riparatrici e rigeneranti dei tessuti. Inoltre, grazie alla capacità di trattenere l’acqua, è in grado di aumentare il suo volume, andando a riempire le rughe più piccole. E’ bene sottolineare, però, che l’efficacia dell’acido dipendono dal suo peso molecolare: quando è basso riesce a penetrare negli strati più profondi dell’epidermide, svolgendo attività riparatrice, rigenerante e antiage, mentre quando è alta ha un’azione filmante ed idratante.

Quando acquistate un prodotto contenente acido ialuronico, nell’INCI dovete leggere una di queste tre diciture: Sodium Hyaluronate, Hydrolyzed Hyaluronic Acid o Hyaluronic Acid. Pertanto, prima di comprare una crema o un qualsiasi altro cosmetico, assicuratevi che l’etichetta sia completa.

acido ialuronico
(shutterstock.com)

Acido ialuronico: usi e controindicazioni

Come sottolineato, le proprietà dell’acido ialuronico si riferiscono al benessere della pelle. La mantiene idratata, nutrita e svolge una potente azione antiage. Ovviamente, l’utilizzo deve essere quotidiano e prolungato. Una sola applicazione nutrirà l’epidermide sul momento, facendola apparire più elastica, ma non cambierà l’aspetto del volto. Pertanto, il consiglio è usare una crema che lo contenga come ingrediente principale per la beauty routine quotidiana. Se, poi, lo voleste usare sulla pelle di tutto il corpo, avreste fatto una scelta ottima. Studi recenti, infine, dimostrano che l’acido ialuronico è utile anche per il benessere dei capelli e del cuoio capelluto. In questo caso, anche se non è necessario sottolinearlo, i prodotti devono essere appositamente per la chioma. Per quel che riguarda le controindicazioni, l’acido non presenta evidenti effetti collaterali.